Home Notizie World in Rome

Garbatella: Il movimento Black Lives Matter arriva a Moby Dick

SHARE
mobydick esterno

Il 25 novembre l’incontro con Alicia Garza cofondatrice del movimento di protesta americano

Il prossimo 25 novembre alle ore 18.00 presso la biblioteca Moby Dick, in via Edgardo Ferrati 3 a Garbatella, si terrà l’incontro con Alicia Garza, cofondatrice del movimento Black Lives Matter.

“È il secondo appuntamento spiegano in una nota Casetta Rossa e il Csoa La Strada, organizzatori dell’evento – dopo il grande successo della serata di venerdì scorso in cui ci siamo confrontati con Bill Ayers e Bernardine Dohrn dei Weather Underground, per entrare nel vivo della storia americana e raccontare la ribellione possibile tra ieri e oggi, il lato nascosto di un’altra America che sta già sfidando il neo Presidente Donald Trump”.

Alicia Garza, attivista e giornalista statunitense, è tra le fondatrici del movimento Black Lives Matter, l’organizzazione comunitaria che ha intrapreso la campagna più forte dell’ultimo decennio per la costruzione di un Movimento per la Liberazione Nera, “a partire dalla denuncia degli assassini quotidiani che le comunità afroamericane subiscono da parte degli organi dello Stato. La linea del colore torna a essere al centro del dibattito pubblico americano e gli Stati Uniti si interrogano sui conflitti irrisolti che oggi contrappongono la brutalità delle forze dell’ordine e l’impunità degli omicidi alle migliaia di attivisti che dalla morte di Trayvon Martin hanno deciso di mettere sotto accusa il processo di de-umanizzazione intrapreso contro la popolazione afroamericana, lottando perché anche le vite nere contino”.