Home Notizie World in Rome

Roma-Feyenoord: resistenza e danneggiamenti alla Barcaccia, queste le accuse per i tifosi olandesi

SHARE
Feyenoord-barcaccia22

In 44 dovranno rispondere delle accuse

LA SMENTITA – È stata smentita la notizia diffusa questa mattina secondo la quale i supporters olandesi non sarebbero stati perseguiti nei Paesi Bassi per aver danneggiato la fontana della Barcaccia, ma solamente per resistenza a pubblico ufficiale negli sconti prima della partita Roma-Feyenoord del 19 febbraio scorso. L’equivoco sarebbe sorto a seguito di un fraintendimento tra un avvocato e un cronista olandese.

LE ACCUSE – Il processo si farà e le imputazioni saranno di resistenza a pubblico ufficiale e per il danneggiamento della storica fontana di Piazza di Spagna. A dare la smentita è la Procura Capitolina che, in contatto con la sua omologa di Rotterdam, già da tempo ha messo a disposizione degli inquirenti olandesi alcuni filmati che consentirebbero l’identificazione dei responsabili.

SHARE