Home Parola ai lettori

Eroi di Cefalonia: marciapiedi o mulattiere?

SHARE
Marcipiedieroicefalonia2

Riceviamo e pubblichiamo la segnalazione di un nostro lettore

MARCIAPIEDI DISSESTATI – “Buongiorno, sono un cittadino Romano che abita a Roma nel Quartiere Spinaceto, ed è stanco di tante promesse non mantenute”, ci scrive il Sig Luciano, allegando alla sua mail alcune fotografie scattate in via Eroi di Cefalonia nei pressi dell’Ufficio Postale “Quotidianamente frequentato da circa 1000 cittadini”. Dalle immagini è facile notare lo stato dei marciapiedi, con l’asfalto, dove ancora presente, spaccato dalla crescita delle radici degli alberi.

LUSSO O DIRITTO? – Il nostro lettore si chiede e domanda all’amministrazione municipale se camminare in sicurezza sia un diritto oppure un lusso per i cittadini: “Garantire ai cittadini che deambulano bene e soprattutto a quelli che sono portatori di Handicap, i lavori di sistemazione dell’intero Marciapiede che costeggia sia tutta la via Eroi di Cefalonia è un diritto oppure un lusso?”.

LE DIFFICOLTÀ PER I CITTADINI – Una situazione non facile da risolvere, ma intanto i cittadini sono costretti ad arrangiarsi: “Sappiate che si è costretti a camminare sulla strada con passeggini, sedie a rotelle e con le grucce, quindi con il rischio di essere investiti, come è già successo varie volte, oppure rischiare di farsi male rovinando in terra perché il marciapiede è una mulattiera di circa un KM” continua Luciano. Che conclude: “È inutile che dicono di fare il possibile per la sicurezza o abbattere le barriere architettoniche quando è il Comune di Roma che le sta creando”.

Marcipiedieroicefalonia3Marcipiedieroicefalonia1