Home Parola ai lettori

I cittadini chiedono area verde nel Municipio XVI

SHARE

Riceviamo e pubblichiamo la notizia dell’iniziativa di due cittadine del Municipio XVI che si sono fatte promotrici della richiesta di un’area verde nella zona di via della Pisana. Riportiamo di seguito i dettagli.

Gentile Redazione,
siamo sue signore alle quali sta molto a cuore il benessere dei cittadini e dell’ ambiente. Ci siamo per questo incaricate di raccogliere le firme degli abitanti del quartiere per poter richiedere al Comune di Roma e al XVI Municipio la creazione di un area verde adiacente alla Riserva Naturale della Tenuta dei Massimi dedicata a tutti alla altezza di via della Pisana.
Il quartiere ha reagito inaspettatamente in modo entusiastico ma ci occorre una visibilità che ci aiuti a portare a compimento il nostro proggetto.
Vorremmo che si potesse sapere dove i cittadini possono andare a depositare le firme. Per questo di seguito riporto gli indirizzi dove chi vorrà potrà partecipare all’iniziativa:

Bar Gastronomia – via della pisana 506
Tabacchi – Via della Pisana 508
Alimentari – Via carlo fontana 4
Alimentari Todis – Via dei Carafa
Bar Gastronomia – Largo Quaroni
Ferramenta Brico – Via della Pisana 540
Casalinghi Micros – Via della Pisana 473
Alimentari Idromarket – via del Ponte Pisano 218
Farmacia – via della Pisana 376

Marzia Biribicchi


Di seguito riportiamo infine il testo della lettera indirizzata al Presidente del Municipio XVI, Fabio Bellini, all’Assessore ai Lavori Pubblici del Municipio, Roberto Baldetti e al Sindaco di Roma Capitale, Gianni Alemanno:

Oggetto: Richiesta area verde – da Via della Pisana incrocio Via Luigi Moretti altezza civico n.8-10-12-14-16.

Le sottoscritte Sig.ra Biribicchi Marzia e Sig.ra Francesca del Monte sottopongono la seguente istanza sottoscritta con i residenti e cittadini sottoelencati.

Considerato che nella nuova lottizzazione di Via Luigi Moretti non è stata presa in considerazione di dedicare un’area a parco pubblico attrezzato;

Considerato che pur vivendo in estrema periferia con diversi spazi verdi non esiste la possibilità di raggiungere a piedi e/o in bicicletta un parco pubblici;

Considerato che l’area verde da realizzare è a ridosso dell’ area protetta (Sughereto) Bosco dei Massimi e frappone questa alla strada e alle nuove costruzioni edilizie, preservando detta area di interesse naturale e paesaggistico;

Visto che nell’area descritta in oggetto sussiste la possibilità di ricavare un area pubblica da dedicare alle famiglie con figli ed anche un’area ludica per cani;

si chiede

– che l’area in oggetto venga valorizzata attrezzandola con arredo urbano (giochi per bambini, panchine, alberi);

– che una porzione dell’area in oggetto venga dedicata ad area ludica per cani.

In caso di accoglimento della presente istanza si chiede di conoscere i tempi entro i quali il Comune si impegna a realizzare quanto richiesto