Home Parola ai lettori

Montagnola: assemblea in piazza per i problemi del quartiere

SHARE
rovistaggiomontagnola1

Raccogliamo le segnalazioni dei cittadini della zona

LE SEGNALAZIONI – Continuano le segnalazioni di disagi in zona Montagnola. Dalle pagine Facebook degli abitanti e dal profilo dell’Associazione Eur-Montagnola Terra di Confine, arrivano immagini che, in alcuni casi, lasciano ben poco spazio ai commenti. 

I PROBLEMI – Si va dal rovistaggio nei cassonetti fino all’abbandono indiscriminato di rifiuti ai bordi delle strade. Il tutto passando per nuovi insediamenti abusivi in aree già sgomberate in precedenza, come per Piazza del Lavoro. Nuove insistenti segnalazioni arrivano anche da Via Baldassare Castiglione, divenuta sempre più spesso la sede di un mercatino abusivo di oggetti di dubbia provenienza. Mentre il parco di via Spedalieri viene utilizzato come una latrina. 

LA RIUNIONE – Per raccogliere i cittadini e capire come agire nei confronti delle Istituzioni è stata indetta un’assemblea pubblica per il 3 marzo alle 19.30 in piazza Caduti della Montagnola. Durante la riunione, ci fanno sapere gli organizzatori, si parlerà di nuovi esposti e di raccolta firme, ma anche di progetti per rendere più vivibile il quartiere, come il progetto di orti urbani. Inoltre, tra i temi in programma, anche il controllo del vicinato, il ‘sistema di sicurezza’ che sta coinvolgendo molte zone della periferia del vicino Municipio IX.