Home Parola ai lettori

Retake a Piazzale Morelli

SHARE
retake morelli

Riportiamo il racconto della giornata di pulizie

La segnalazione ci arriva a lettori@ulroweb.com, e riguarda la giornata di pulizia e decoro partecipato organizzata dal gruppo Retake Portuense-Monteverde in Piazzale Morelli sabato scorso.

Appuntamento all’edicola di Piazzale Morelli, sabato scorso ore 10.30, per riprendersi un pezzettino di quartiere.

I volontari Retake, il movimento di cittadini impegnato nella lotta al degrado che dal 2009 si occupa di risvegliare il senso civico dei romani, ha organizzato qui il primo evento del 2016, come sempre tramite la pagina facebook Retake Roma Portuense Monteverde.

Questa volta ad infoltire il gruppo, oltre a cittadini alla prima esperienza, erano presenti i ragazzi della Caritas di Monteverde e il gruppo Scout 144 del Casaletto che hanno dato un grande, grandissimo aiuto e hanno lavorato con grande entusiasmo.

Armati di scopa e paletta, raschietto e sgrassatore, divisi in tre gruppi, i retaker hanno staccato adesivi e cartelli abusivi ripulendo pali della luce, cassette Acea, segnali stradali. Hanno tolto una moltitudine di affissioni abusive che imbrattavano uno palazzi che si affacciano sulla piazza.

Ma già dalla mattina presto, uno degli attivissimi retaker di quartiere, ha provveduto a tagliare l’erba del prato centrale con il suo tagliaerba personale. Il resto del gruppo si è fatto poi carico di togliere le cartacce, le bottiglie e le lattine presenti in quantità.

Tanti i complimenti dei passanti, formali quelli degli impiegati della banca, pratici quelli di chi ha donato per l’acquisto dei materiali.

Speriamo che si siano mossi gli animi di chi abita in piazza e che ognuno inizi a prendersi cura del proprio civico in quanto solo la partecipazione attiva dei cittadini alla vita collettiva concorre a migliorare la capacità delle istituzioni, per il concetto di sussidiarietà presente all’art. 18 del codice civile. Insieme si può”.