Home Rubriche City Tips

A Roma la sfida Italia -Thailandia di Muay Thai

SHARE
thay

Pronta la quinta edizione dell’Amazing Thailand fighting spirit Muay Thai

Dopo quattro edizioni di passione ed entusiasmo, torna per il quinto anno “AMAZING THAILAND FIGHTING SPIRIT MUAY THAI”. L’evento, che si svolgerà il prossimo 30 aprile all’Atlantico Live di Roma (Via dell’Oceano Atlantico 271 D, Metro B Stazione Eur Fermi), si presenta in una veste rinnovata e con una “macchina organizzativa” notevolmente potenziata per celebrare una sfida unica e mai organizzata in precedenza: quella tra i maestri thailandesi di caratura internazionale e la rappresentativa italiana.

A testimonianza che l’arte marziale del Muay Thai è anche cultura e filosofia di vita, la kermesse sportiva sarà patrocinata dall’Ente Nazionale per il Turismo Thailandese e dalla Fikbms, la Federazione italiana Kickboxing, Muay Thai, Savate, Shoot Boxe.

La quinta edizione dell’Amazing Thailand Fighting Spirit Muay Thai aprirà i cancelli alle 10.00 del mattino quando si procederà al peso degli atleti e alle visite mediche dei dilettanti che combatteranno nel Gala pomeridiano, il FIGHTING SPIRIT NEW WARRIORS, (Muay Thai e K1 Rules Classe N-C-B – dalle ore 13.00 alle ore 17.00). Alle 11.00 inizieranno i match di Muay Thai Light e K1 light.

Dalle 19.00 in poi, al termine dei match dilettantistici pomeridiani, si terrà il grande Gala serale durante il quale si terranno i 14 incontri professionistici tra gli atleti internazionali che rappresenteranno le migliori scuole del mondo: Anouar Khamlali, Martin Meoni, Raffaele Mosera, Gabriele Casella, Sinsamut Klinmee, Naqqash Khan, Ekapop, Shan Cangelosi, Simone Cecchini, Leonardo Giosi e Gianluca Colonnese. In palio un montepremi di 15.000 euro e la prestigiosa cintura Fighting Spirit!

Informazioni:
Il prezzo del biglietto serale è di 20 euro per il parterre, 30 euro per il bordo Ring e 40 euro per il tavolo VIP con apericena.
La serata che vede il sostegno di FIKBMS – CONI, sarà seguita in diretta da Rai Sport.
Ulteriori informazioni e dettagli sono disponibili su www.iltempiodelleartimarziali.it e sulla pagina Facebook dedicata all’evento.