Home Rubriche City Tips

Anna Sowinska in mostra all’isola Tiberina

“Illumination” e “Touch me” raccontano la bellezza del mondo e delle donne

SHARE

Isola Tiberina- In occasione della XXV edizione del “L’Isola del Cinema all’Isola Tiberina”, è Anna Sowinska ad essere la protagonista dell’isola della Fotografia, evento di Roma Fotografa. Dal 6 all’8 agosto lo spazio ospiterà “Illumination” della fotografa italo-polacca: un lavoro che presenta il mondo nel suo aspetto più tradizionale ed allo stesso tempo quanto più possibile astratto. L’intento è di rappresentare allo spettatore quanto meraviglioso sia il mondo in cui viviamo il quale, interpretato mediante fotografia, ci viene mostrato sempre con nuovi occhi e nuova prospettiva. Dal 9 all’11 agosto sarà in mostra “Tuch me”, dove la fotografa esplora la sensualità femminile, da donna e con gli occhi di una donna. Stampate su una speciale carta, la Arjowiggins Curious touch da 300 g/m2, la quale al tatto risulta morbida e vellutata come la pelle di una modella, ideata per abbattere lo status del semplice spettatore, invita le persone ad essere toccata, accarezzata, cerca un contatto ed un’esperienza sensoriale nella fotografia. Lo sguardo di Anna Sowinska esplora il concetto di sensualità e femminilità della donna, rivelando uno stretto legame tra la lusinga del corpo femminile, il fascino della pelle e l’eleganza dell’intimità. L’Artista che ha partecipato a mostre collettive in Italia e all’esterno e ha pubblicato su diverse riviste, riflette il suo impegno e la tecnica acquisita in questa mostra, dallo sguardo particolarmente privato e collettivo allo stesso tempo.

Alice Conti