Home Rubriche City Tips

La Regione Lazio aderisce a M’Illumino di Meno coinvolgendo gli studenti

Lo slogan scelto dalla Pisana è 'Studiamo un'ora in più con una luce in meno'

SHARE

REGIONE LAZIO – ‘Studiamo un’ora in più con una luce in meno’, con questo slogan la Regione Lazio aderisce alla Campagna “M’illumino di meno” promossa da Caterpillar, Radio due. Coinvolti studenti, l’Ente per il diritto allo studio, Disco e le scuole di tutto il Lazio, per spegnere le luci delle aule e degli studentati per qualche ora, il 1° marzo.

“Ritengo che, al di là della Regione Lazio come istituzione, sia importante coinvolgere i ragazzi e le ragazze del nostro territorio – spiega il vicepresidente e assessore alla scuola, università e diritto allo studio, Massimiliano Smeriglio – Il pianeta è soprattutto loro ed è giusto aiutarli a prendere consapevolezza di temi così importanti per intere generazioni”.

L’obiettivo è spegnere 4487 lampade, 1491 stanze, 10 studentati, 78 uffici, coinvolgendo 1700 ragazzi, oltre a 700 scuole di ogni ordine e grado. Mi illumino di meno è una campagna che ho sempre considerato di grande valore simbolico ed educativo.

Red