Home Rubriche City Tips

La Scuola Popolare sbarca a Roma 70

Da questa settimana prende il via il progetto lanciato dall'Associazione Nessun Dorma

SHARE

ROMA 70 – Ancora un presidio di socialità, un progetto dedicato ai ragazzi e alle ragazze delle scuole medie di Roma70. Stiamo parlando dell’apertura della nuova Scuola Popolare attiva da oggi (dalle 14 alle 16) all’interno degli spazi messi a disposizione dalla scuola Carlo Alberto dalla Chiesa.

LA SCUOLA POPOLARE – A presentare la scuola, che si inserisce all’ampia offerta già presente sul territorio municipale con la Scuola Popolare Sciangai (Tor Marancia) e la Scuola Popolare Piero Bruno (Garbatella), sono i ragazzi dell’Associazione Nessun Dorma, animatori del progetto: “Uno spazio in cui gli studenti e le studentesse possano scoprire l’importanza dell’istruzione e sviluppare un proprio metodo di studio attraverso la creatività e il mutuo aiuto. Un ambiente multifunzionale – spiegano – che sia di riferimento per il quartiere, orientato alla didattica nel quale saranno a disposizione strumenti e volontari per il supporto allo studio e altre attività accessorie, costruendo senso di comunità e solidarietà nei più giovani”.

IL PROGETTO – La Scuola aprirà i battenti a partire da questa settimana, dalle 14.00 alle 16.15 presso la sede centrale della scuola Carlo Alberto dalla Chiesa. I ragazzi dell’associazione Nessun Dorma, oltre ad essere disponibili per rispondere a qualsiasi domanda, continuano a cercare volontari per rendere questo progetto sempre più vivo e completo. “Tutto questo è reso possibile grazie al contributo di importanti partner, a partire dalla Fondazione Nazionale della Comunicazione, ente che ha valutato positivamente il nostro progetto rilasciando un contributo che nel tempo permetterà di avere un’attrezzatura all’avanguardia per la realizzazione di tutte le attività previste – e ancora – grazie anche al Dirigente Scolastico e al corpo docenti dell’istituto comprensivo Carlo Alberto dalla Chiesa che ospiterà il progetto nella sede centrale e con cui si è avviato un sano e importante dibattito sulle esigenze degli studenti e delle studentesse. Infine – concludono gli organizzatori – grazie al Municipio VIII e all’Assessorato alla scuola per supportare e patrocinare l’iniziativa”.

LeMa


Warning: A non-numeric value encountered in /home/www/urloweb.com/wp-content/themes/Newsmag/includes/wp_booster/td_block.php on line 353