Home Rubriche City Tips

Occhiali da sole: 5 consigli per scegliere la giusta montatura da uomo

SHARE

Con le migliaia di modelli che troviamo sul mercato, scegliere quale sia il giusto occhiale da sole per un uomo è un’impresa davvero difficile. Per trovare quale sia l’accessorio più adatto alla fisionomia e gusto personale bisogna seguire delle regole pratiche e semplici.

Spesso chi acquista gli occhiali da sole si lascia influenzare dalle mode del momento, che impongono particolari modelli, montature o marchi, ma per chi desidera effettuare una scelta consapevole e ragionata, di seguito abbiamo alcuni consigli per scegliere gli occhiali da uomo che meglio si adattano alla fisionomia del volto.

I fattori più importanti che vanno tenuti in considerazione sono i lineamenti del proprio viso, questo perché la forma dell’occhiale e del viso di chi li indossa sono fattori che camminano di pari passo.

In linea generale i modelli squadrati donano di più a chi ha un viso rotondo e paffuto, mentre chi ha un volto irregolare e spigoloso meglio che scelga un modello più tondo.

Se il viso presenta una forma ovale, non avrà problemi nella scelta perché qualsiasi modello di montatura si può tranquillamente adattare.

Prima di vedere in dettaglio i consigli di scelta, è bene ricordare che per il benessere della vista e per garantire un prodotto realizzato con le opportune certificazioni e qualità, per l’acquisto degli occhiali da sole da uomo è bene affidarsi a rivenditori qualificati, proprio come Boggi Milano, celebre brand milanese da decenni specializzato in abbigliamento maschile, che propone oltre ad abiti e capi di elevata qualità e stile anche accessori, come gli occhiali, realizzati esclusivamente a mano in Italia.

Un’altra indicazione utile per la scelta degli occhiali da uomo è guardare la grandezza delle lenti che sono montate. Se si ha un viso di piccole dimensioni è bene preferire un modello che abbia delle lenti dalla dimensione adeguata e non esagerata. Se invece si ha un viso dalle grandi dimensioni, allora è meglio optare per una montatura più importante e grande.

Un’altra indicazione importante arriva per quanto riguarda le linee seguite dalla montatura dell’occhiale, che risultano importanti tanto quanto le lenti. Se si ha un volto dalla forma irregolare, è bene sapere che conviene scegliere una montatura dalle silhouette morbide. Chi invece presenta dei tratti non troppo marcati, così come spigolosi e tondeggianti, per la scelta dell’occhiale da sole da uomo è decisamente fortunato: può infatti optare per tutti i generi di occhiali. Non ci sono limiti, l’uomo con viso ovale può indossare montature tonde o quadrate, tartarugate o trasparenti.

Tutto questo con la sola accortezza di tenere conto della grandezza della parte frontale dell’occhiali, che deve risultare direttamente proporzionale a quella del viso. Infine, se presenta un viso con delle linee tonde, dovrà privilegiare la scelta di occhiali dalle linee spigolose: come le mascherine o le soluzioni avvolgenti riprese dal mondo dello sport.

Con queste semplici e pratiche indicazioni è possibile approcciare in modo più consapevole alla scelta del nuovo paio di occhiali da sole, con la certezza di trovare il modello che fa al caso tuo in modo molto più veloce.