Home Rubriche City Tips

Roma Vintage al Parco San Sebastiano

SHARE

Dal 10 Giugno al 15 Agosto torna anche questa estate ROMA VINTAGE al Parco di San Sebastiano a Caracalla.


Roma Vintage, villaggio dell’Estate Romana, giunge, quest’anno, alla sua terza edizione. I contenuti della manifestazione, che si svolge all’interno di Parco San Sebastiano dal 10 giugno al 15 agosto 2011, riflettono lo spirito attraverso cui, le varie attività prodotte, ripercorrono il nostro recente passato.

Gli anni ’60-’70-’80-’90 sono rappresentati all’insegna di un palinsesto ricco di programmi tra concerti, serate dance, spettacoli comici e di cabaret, eventi sportivi (tra cui la mini maratona vintage del 29 giugno e i campionati regionali Boxe Dilettanti seconda serie, dal 14 al 17 luglio), raduni di auto storiche, rassegne cinematografiche, enogastronomiche, mostre e mercatini. Per la stagione 2011, la manifestazione si arricchisce di una componente importante del panorama musicale nazionale e internazionale, rappresentata da “Il Circolo degli Artisti”, un “luogo” della Capitale, in via Casilina Vecchia, affermatosi come locale che da 20 anni produce musica di qualità.

Il parco di San Sebastiano, delimitato da viale delle Terme di Caracalla, piazzale Numa Pompilio e via di Porta San Sebastiano, offre, inoltre, parte della sua natura rigogliosa alle attività all’aria aperta di grandi e bambini.

Servizi moderni ed efficienti sono a disposizione degli ospiti all’interno di un area attrezzata interamente dedicata allo sport, aperta tutti i giorni dalle 11.00 del mattino, in cui possibile praticare diverse discipline sportive in collaborazione con l’Ente di Promozione Sportiva CSAIN Lazio e il Centro Sportivo Wellness Town. Inoltre, in collaborazione con Audace Boxe, Indomita, Team Boxe Roma XI e Associazione Mater, lezioni di boxe, prepugilistica e di difesa personale per donne, bambini e anziani.

Per i più piccoli, giochi gonfiabili, attrazioni e animazione grazie alle partnership con Primaland e Max Animazione.

Ecovia e Publi4Eco, contribuiscono al rispetto per l’ambiente, attraverso la dotazione allo staff di biciclette elettriche e al posizionamento, all’interno del villaggio, di cestini per la raccolta differenziata. E’ presente, inoltre, un punto di vendita e noleggio bici dedicato ai visitatori.

Ogni due domeniche del mese, i viali alberati del parco ospitano i frequentatissimi “Mercati Associati”, che riuniscono il “Vintage Market”, “Happy Sunday Market” e il “Mercatino Giapponese”, seguendo la tradizionale ospitalità del locale di via Casilina Vecchia.

Una presenza rilevante all’interno del Roma Vintage è quella di Coldiretti. L’associazione nazionale è presente con un programma educativo ed espositivo di prodotti territoriali, a completamento dell’offerta gastronomica proposta dai ristoranti e bistrot presenti all’interno del villaggio.

Lo spazio dedicato allo spettacolo e alla discoteca è disposto su due livelli, creando due modalità distinte ma con la capacità di essere vissute in contemporanea. Un’apertura che permette lo sviluppo e la visone di spettacoli diversi nello stesso momento. Una sezione è dedicata ai concerti e alle serate dance promosse da “Il Circolo degli Artisti” (Any Given Monday, Lalla Hop e Soul Kitchen, Ctrl Control e Push Pop! Generation, Glamda, Screamadelica); l’altra è destinata ad accogliere tutti i venerdì e sabato le feste revival ’70, ’80 e ’90, curate da Faber Cucchetti, DJ Osso ed Eddy Rox, affiancati, ogni settimana, da ospiti di rilievo e guest stars internazionali.

Tra gli spettacoli e i concerti che quest’anno animeranno la notte di Parco San Sebastiano spiccano: ASH e Mystery Jets (16 giugno), Imagination (17 giugno), Modena City Ramblers (21 giugno), Ministri (25 giugno), Marlene Kuntz (10 luglio) , Yacht (21 luglio), Mauro Ermanno Giovanardi (26 luglio).

Da segnalare nel segno del tributo alle stelle, il “Beatles Day” (5 luglio).

Gli appuntamenti con la comicità si aprono, invece, con lo spettacolo di magia e cabaret di “Mago Mancini” (1 luglio), e proseguono con lo show “Altissimo livello” di Fabian Grutt (2 luglio), “Umori Molesti”, di Pietro Sparacino (3 e 9 luglio), Saverio Raimondo (8 luglio), “Centocelle Comedy Party”, da un’ idea di Stefano Vigilante (10 e 17 luglio), Fabrizio Giannini (16 luglio).

Il 23 giugno e il 14 luglio spazio ai giovani autori esordienti, con una rassegna teatrale di monologhi brevi e inediti, sul tema “Italiani? Lavori in corso. Agi e disagi dei giovani nell’Italia di oggi”.

Il 6 e 7 luglio Rassegna di cortometraggi editi ed inediti, curata da Fabrizio Sabatucci e Jonis Bascir.

Tra le mostre in programma, “Roma e il Tevere”, “Il mare per Roma”, “I gatti di Roma”, “Due ruote di libertà”, “Le terme di Roma”, “I guerrieri del ring”. Di particolare rilievo la mostra permanente curata da Cesare Venturini, presidente della storica palestra di pugilato “Audace”, con l’esposizione di cimeli appartenuti a grandi campioni della boxe, libri antichi sulla “Noble Art”, fotografie e videofilmati di incontri memorabili.

Il calendario completo degli appuntamenti è disponibile sul sito www.romavintage.it.

Informazioni:
http://www.romavintage.it
http://www.heaven.it
http://www.circoloartisti.it