Home Rubriche City Tips

Sei milioni sulle strade della Capitale

SHARE
bucheromarepertorio

Presentato il piano di manutenzione sul 15% delle strade di Roma

IL PIANO – Sono 6 i milioni di euro che verranno investiti per la manutenzione delle strade della capitale nel 2015. È questo il dato più importante che si evince dalla presentazione fatta nella giornata di ieri del piano straordinario di manutenzione. Il piano, ha affermato il Sindaco Marino: “Ci porterà alla fine di marzo ad avere riparato il 5% della grande viabilità e alla fine dell’anno il 15%”. 250mila mq di strade per le quali si interverrà con il ripristino del tappeto di usura per il 50% e con interventi più profondi per il restante. Importante l’impostazione di condivisione del piano con le autorità municipali: “Ogni intervento – ha detto il Sindaco – sarà concordato con i Municipi delle aree coinvolte partendo dalle periferie”. 

IL COUNTDOWN – Il piano prevede anche una importante novità, cioè l’introduzione di un ‘Countdown’ (conto alla rovescia) per verificare quanti giorni manchino alla consegna dei grandi cantieri della Capitale. Novità che prevede anche una serie di penali in caso di inadempienza e non rispetto, da parte delle ditta, della tempistica di consegna. La prima strada su cui verràinstallata questa cartellonistica elettronica sarà la Panoramica, per la quale la riconsegna di tutte e 4 le corsie è prevista entro 120 giorni. “Rispetto agli interventi delle precedenti volte, cambiano sostanzialmente due aspetti – ha spiegato il sindaco – uno è quello della trasparenza e dell’informazione ai cittadini. Ogni intervento avrà un ‘countdown che indicherà ai cittadini l’inizio e quanti giorni mancano alla fine della riparazione di quella strada; in secondo luogo cambia il tipo di materiale che utilizzeremo e sulla grande viabilità la strada verrà rifatta non con una spennellata di catrame ma verrà rifatto il manto in modo da potere durare per alcuni anni”. 

SEGNALETICA – 143 strade che ospitano scuole ed istituti universitari beneficeranno del rifacimento della segnaletica orizzontale, da realizzare con vernici bicomponenti con micro sfere di vetro per garantire una più alta visibilità e una maggiore durata. In via del Corso ed in via del Tritone, inoltre, è prevista l’introduzione di segnaletica in gocciato plastico con una garanzia di durata di 3 anni. “Per le imprese che non faranno bene il proprio lavoro prevediamo non solo sanzioni – ha concluso Marino – ma anche nel nuovo regolamento che abbiamo votato su proposta dell’assessore alla legalità Sabella, la possibilità di escludere per sempre quelle ditte che non rispetteranno il territorio di Roma. Insomma lavorare per la Capitale deve essere un onore”. 

LE STRADE – Il piano strade presentato in Campidoglio dal sindaco Marino e dal neo assessore ai Lavori Pubblici, Maurizio Pucci, prevede interventi di manutenzione sul 15% delle strade romane entro l’estate. Nell’VIII Municipio si procederà a risistemare Via di Grotta Perfetta (da via Ardeatina per 1.300 ml), Via di Vigna Murata tratto da Via L. Gaurico al civ. 52, Via di Vigna Murata tratto da Via Colle della Strega a Via Gradi in direzione di Via Ardeatina. Nel Municipio IX si parla della sistemazione di Via C. Colombo corsia laterale dall’obelisco a Viale Asia (corsia in direzione laghetto), Via C. Colombo corsia laterale da Via di Decima al GRA (direzione Ostia), Via Oceano Atlantico da Via dell’Umanesimo a Via Algeria (corsia in direzione via Algeria) e Via della Cecchignola (rotatoria). In Municipio XI: Via del Trullo: primo tratto- da civico 266 a civico 312 per circa 100 Ml per una larghezza di 5,50 Ml, secondo tratto- da civico 312 a civico 332 per circa 90 Ml per una larghezza di 5,50 Ml, terzo tratto-da largo Caterina Cicetti a incrocio Arcidosso per circa 190 Ml per una larghezza di 5,50 Ml, quarto tratto- Largo presso l’incrocio di via Monte delle Capre a Incrocio via del Trullo per circa 400 Mq, quinto tratto- Da distributore Retitalia a civico 215 per circa 120 Ml per una larghezza di 5,70 Ml. In Municipio XII invece si procederà alla sistemazione di Via di Bravetta: da Via Aurelia Antica al civ. 128. 

LM