Home Rubriche Binario21

Berlusconi aggredito a Milano

SHARE

Dopo un comizio in Piazza Duomo, il Presidente del Consiglio Silvio Berlusconi è stato violentemente colpito in pieno volto da Massimo Tartaglia, 42enne da anni in cura per problemi psicologici. Il corpo contundente è stato identificato come una statuetta souvenir del Duomo di Milano. Il premier è stato immediatamente trasportato al San Raffaele: gli esami hanno riportato una lesione lacero-contusa interna ed esterna, una infrazione al naso e due denti lesi, con fratturazione di quello superiore. L’aggressore è stato fermato e portato in Questura.