Home Rubriche Food & Beverage

Biscotti di pan di zenzero

SHARE

Sempre più sul pezzo, ma rischiando quasi di perderlo tra un impegno e l’altro, e visto che è presto per una portata prettamente natalizia iniziamo i festeggiamenti con dei bei biscotti adatti alla stagione!

Ho cercato invano lo stampìno ad omino, quello di Shrek, ma ho dovuto ripiegare sui cristalli di neve e su quelli a forma di elfo comprati da Ikea… Non voglio nemmeno dirvi come sono venuti quei poveri cosi… Fortuna che l’impasto dei biscotti si può surgelare perché come al solito dopo i primi dieci mi sono esaurita e ho sbattuto la palla al fresco!! Il risultato comunque é davvero buono, forse un po’ troppo mieloso per i mie gusti quindi penso che al prossimo tentativo ne metterò un po’ meno in favore di un po’ più di spezie.

Fatemi sapere come vengono i vostri!

Ingredienti:

– 350 gr farina 00
– 160 gr zucchero
– 1 uovo
– 150 gr miele o melassa
– 150 gr burro
– 1/2 cucchiaino bicarbonato
– 2 cucchiaini rasi cannella in polvere
– 1/2 cucchiaino chiodi di garofano in polvere
– 1/4 cucchiaino noce moscata in polvere
– 1 pizzico di sale
– 2 cucchiaini rasi zenzero

In una grossa ciotola, o nel vaso del mixer, setacciate la farina con lo zucchero, aggiungete le spezie e il bicarbonato e anche il burro freddo tagliato a tocchetti.
Aggiungete anche il miele e azionate l’impastatrice o le vostre manine sante a media velocità, fino a ottenere un composto bricioloso. In ultimo unite anche l’uovo e impastate ancora qualche istante fino a ottenere una palla.
Avvolgete l’impasto nella pellicola trasparente e mettetelo in frigorifero per circa 2 ore. o anche in freezer.
Trascorso il tempo necessario, stendete l’impasto con un mattarello (o pressandolo coi palmi per la disperazione come faccio io!) fino ad ottenere una sfoglia dello spessore di circa 4 mm; ricavate delle sagome con le formine che preferite e metteteli su una teglia con carta forno e passate in forno caldo a 180° per circa 10-12 minuti, fino a che saranno dorati.

Se volete nel frattempo preparate la glassa montando a neve ferma l’albume e incorporando poco alla volta, sempre sbattendo, lo zucchero al velo; Suddividete la glassa in tante ciotoline quanti sono i colori che vorrete usare e aggiungete in ognuna un colorante alimentare, mettetela in una tasca da pasticcere con la bocchetta liscia e molto piccola oppure in un conetto di carta forno bello stretto e decorate a piacere i vostri biscotti di pan di zenzero.

Ora dovrò per forze iniziare ad occuparmi delle serie questioni natalizie: i regali e la mia portata per il pranzo in famiglia. Non so se avete presente la sensazione ma comincio quasi a confidare nei Maya!

Approfitto spudoratamente per suggerirvi un paio di contatti su Facebook per regali last minute: se siete a corto di idee cercate Nicole Creation e Sara Wood, due amiche (non vorrei aggiungere “di vecchia data” ma é proprio così, oramai abbiamo una certa età!) artiste e creative e fan di questa rubrica. Se i Maya non ci uccidono a presto con nuove ricette! A tutti voi auguro buone feste, che siano ricche di buon cibo.

Armenia Baghdighian