Home Rubriche Food & Beverage

Vivere a Km0: un Week End in agriturismo tra birre artigianali e prodotti tipici

SHARE

15-16 settembre: un Week End in Agriturismo tra prodotti Enogastronomici tipici, biologici e a Km0, della Provincia di Roma, Birra Artigianale del Lazio, e Aria Pulita

Quello che propongono la società Publigiovane, in collaborazione con l’agriturismo Quattropuntocinque (Via Ardeatina 1696), è una ‘due giorni’ di qualità e gusto. La manifestazione Vivere a Km0 è un evento enogastronomico promosso dalla Provincia di Roma, volto alla scoperta e alla degustazione delle eccellenze del nostro territorio. In un momento così particolare per l’economia del nostro paese, pensare a KM0 è forse l’unico strumento di risparmio per il consumatore. Il primo segnale percepibile della crisi è proprio l’aumento del costo dei beni di prima necessità: con il prezzo del carburante che continua a salire, trasportare le merci a centinaia di Km deve pur costare qualche cosa in più. Allora perché non riscoprire i prodotti enogastronomici di qualità del territorio? E perché non risparmiare anche qualche cosa?

Durante il week end, oltre alla degustazione di birre artigianali e prodotti tipici della provincia, sono previsti anche momenti didattico-laboratoriali all’insegna del Vivere a KM0.

Il primo laboratorio proposto è un invito al risparmio e al mangiar sano. Un gruppo di esperti agricoltori spiegherà ‘Come fare un orto in terrazzo’. Questo laboratorio di orticoltura casalinga vi preparerà alla costruzione e al mantenimento del vostro piccolo orto rigorosamente, e lo sottolineiamo, biologico. Inoltre le prime 80 persone che si prenoteranno per assistere a questo laboratorio riceveranno un gradito premio da parte dell’Assessorato alle Politiche Agricole della Provincia di Roma: un Carnet per la degustazione gratuita di prodotti tipici (per maggiori info).
Per la domenica poi è previsto un secondo momento didattico dal titolo ‘Imparare a degustare la birra artigianale’ tenuto da Nicola Utzeri, direttore editoriale della rivista “Fermento Birra Magazine” edita da Publigiovane. Al margine della spiegazione delle caratteristiche dei diversi tipi di birre e delle tecniche di produzione, i nostri amici homebrewers eseguiranno tutti i passaggi per la produzione di una birra con la tecnica All Grain, partendo dalla macinatura dei grani, passando per ammostamento, filtraggio e bollitura, fino all’inoculo dei lieviti.
L’ingresso alla manifestazione è libero, mentre alla cassa potrete cambiare i gettoni dell’evento, del valore di un euro l’uno, che vi accompagneranno nelle degustazioni birrarie e gastronomiche. Una due giorni a cui non si può certo mancare, per imparare qualche cosa di nuovo sui prodotti del nostro territorio, ma anche per rilassarsi e divertirsi all’aria aperta in questo weekend di fine estate.

 

Per maggiori Informazioni visita l’evento Facebook

 

Programma dell’evento:

Sabato 15 settembre
Ore 11.45
Apertura cassa per il cambio dei gettoni per partecipare alla manifestazione e per la consegna dei carnet agli 80 iscritti
Ore 12.30
Apertura Stand Cibo della provincia di Roma e Stand Birra

Ore 12.30 – 24.00
Degustazioni all’aria aperta: ampio prato con panche e tavoli, area giochi per bambini, dj set, calcio balilla
Ore 16.00-17.30
Laboratorio di orticoltura ‘Come fare un orto in terrazzo’ (a numero chiuso)

Ore 24.00
Chiusura evento

Domenica 16 settembre
Ore 11.00
Apertura cassa per il cambio dei gettoni per partecipare alla manifestazione
Ore 12.00
Apertura Stand Cibo della provincia di Roma e Stand Birra
Ore 12.30
Inizio Cotta Pubblica “Fare la birra in casa”

Ore 12.00 – 24.00
Degustazioni all’aria aperta: ampio prato con panche e tavoli, area giochi per bambini, dj set, calcio balilla
Ore 16.00-17.00
Laboratorio Birra ‘Imparare a degustare la birra artigianale’ (libero)

Ore 24.00
Chiusura evento