Home Rubriche Go Green

Ama: si pensa allo sponsor per i sacchetti

SHARE
shopper

Per gli ultimi cinque municipi ad aderire al nuovo sistema i sacchetti potrebbero ospitare la pubblicità

LA SPONSORIZZAZIONE – Ormai è difficile trovare qualcosa che non sia già stato fatto da altri. Anche in questa occasione la nuova idea di marketing proposta da Ama riguarda una strada già intrapresa da altre società di ritiro dei rifiuti. “Stiamo considerando l’ipotesi di sponsorizzare i sacchetti già da quest’anno – spiega Daniele Fortini, presidente di Ama – negli ultimi cinque municipi dove verrà attivata la raccolta differenziata. Nel 2014 Ama ha distribuito 71 milioni di sacchetti, se possiamo risparmiare in qualche modo in assoluta trasparenza è cosa gradita”.

L’IDEA DEL PRIMO MUNICIPIO – Approvazione per l’iniziativa di sponsorizzazione lanciata da Ama è arrivata anche dai territori. Nel primo Municipio è stata approvata all’unanimità una proposta di risoluzione che impegna sindaco e assessore competente a verificare la disponibilità di privati per un’eventuale sponsorizzazione dei sacchetti. 

UN AIUTO AI CITTADINI – I cittadini, una volta terminati i sacchetti compostabili consegnati da Ama, si dovranno infatti adattare utilizzando quelli della stessa natura (cioè compostabili) reperibili nei supermercati. “Quello del I Municipio è un suggerimento interessante – commenta Fortini – ed è già al vaglio dei nostri uffici legali. Se l’idea sarà considerata fattibile potremmo estenderla su tutta Roma”.