Home Rubriche Go Green

Apre a Villa Borghese il ‘Villaggio per la Terra’

SHARE
Banner Villaggio

Il 18 e 19 aprile tanti appuntamenti in vista del vertice di Parigi sul clima

L’INIZIATIVA – Earth Day Italia celebra la 45a Giornata Mondiale della Terra delle Nazioni Unite, che come ogni anno ricorre il 22 aprile, con un grande villaggio della sostenibilità e un programma ricco di sport, musica dal vivo, street food, laboratori, convegni e tanti divertimenti green per famiglie e bambini, con ingresso gratuito. In contemporanea con Washington, dove sarà allestito un grande villaggio di fronte alla Casa Bianca, Earth Day Italia, nel fine settimana di sabato 18 e domenica 19 aprile realizzerà il suo Villaggio per la Terra in uno dei luoghi più belli di Roma. Al Galoppatoio di Villa Borghese prenderà vita, infatti, una due giorni ricca di eventi all’insegna dello sport, della musica e del divertimento ma anche e soprattutto della riflessione sull’urgenza di stili di vita più rispettosi del nostro Pianeta.

VERSO PARIGI 2015 – “Il 2015 è un anno di straordinaria importanza per il nostro Pianeta – dichiara Pierluigi Sassi rappresentante italiano dell’Earth Day Network e presidente di Earth Day Italia –A New York, nel mese di settembre, verranno rivisti gli obiettivi del millennio ed è urgente che si decida di contrastare la fame e la miseria che in un modo o nell’altro sono sempre legate all’iniquo sfruttamento delle risorse naturali. A Parigi, poi, nel mese di dicembre ci sarà la conferenza delle Nazioni Unite sul Clima: se le grandi economie degli Stati Uniti e della Cina non si decideranno a prendere impegni vincolanti per ridurre le emissioni di CO2 rischiamo seriamente che i cambiamenti climatici a cui tutti assistiamo diventino irreversibili”.

IL VILLAGGIO PER LA TERRA – Si parte sabato mattina con l’EARTH DAY RUN una gara podistica – organizzata con CSI dal Roma Road Runners Club – strutturata in 2 percorsi, uno competitivo di 6km e uno non competitivo di 3km ideale per famiglie e amici a 4 zampe. Un’area spettacoli e un palco per la musica dal vivo sul quale, a partire dal primo pomeriggio di sabato e di domenica, si alterneranno grandi artisti della musica e dello spettacolo sia italiani che internazionali. Un’area divertimenti per i più piccoli che vedrà all’opera tante associazioni con iniziative ludiche, mentre attraverso dei laboratori didattici scuole e famiglie potranno divertirsi imparando come giocare insieme senza impattare sull’ambiente. E poi tutti con la testa all’insù grazie agli esperti dell’Istituto Nazionale di Astrofisica guideranno i presenti alla scoperta del cielo con i loro potenti telescopi per l’osservazione diurna e notturna e con un bellissimo planetario digitale.