Home Rubriche Go Green

IL 21° FESTIVAL DEL FITNESS, QUEST’ANNO A ROMA

SHARE
festival-fitness-logo

Dall’11 al 14 giugno 2009 è stato presentato il 21° Festival del Fitness.
Dopo 17 anni a Rimini e 3 anni a Firenze è sbarcato a Roma per la prima volta il 21° Festival del Fitness. Preannunciatosi in conferenza stampa come il più grande evento della sua storia, il festival si è svolto nella cornice della Nuova Fiera di Roma, a Ponte Galeria, in uno spazio allestito di 60.000 mq. La particolarità dell’edizione di quest’ anno, è data anche dal fattore culturale della capitale. Il festival infatti, ha avuto la peculiarità, o la fortuna, di collocarsi  fra sei grandi eventi sportivi di notevole importanza: gli Internazionali di Tennis, la Finale di Champions League, la tappa finale del Giro d’Italia, i Mondiali di Nuoto, i Mondiali di Baseball e i Mondiali di Volley.

Il network Italiana Fitness è stato fondato da Carlo Sbrenna, attuale direttore generale, e testimonial del festival è stata Jill Cooper, regina del fitness. “La nostra filosofia – spiega Carlo Sbrenna, Direttore Generale di Italiana Fitness – è rendere l’attività motoria accessibile a tutti, senza distinzioni economiche o d’età, non a caso il nostro motto è Emozioni in Movimento! Il senso è rintracciare nuove e più ampie soluzioni adattabili ad ogni stagione della vita, dalla fase della prima giovinezza alla fase in cui i capelli si tingono d’argento – continua Sbrenna – mettendo a disposizione dei nostri abbonati l’organizzazione, le capacità tecniche e la cultura dello stile italiano, caratteristiche dei nostri centri unitamente ad un costo agevolato. Il 21° Festival del Fitness – conclude Carlo Sbrenna – sarà inoltre l’occasione per presentare al grande pubblico il Network Italiana Fitness, un progetto ambizioso con il quale vogliamo riunire in una grande rete i migliori centri fitness italiani che condividono i nostri principi e che possiedono i nostri stessi requisiti. Attivando un abbonamento presso uno dei nostri centri, si ha la possibilità di potersi allenare in una delle strutture affiliate e di usufruire di interessanti sconti e promozioni, il tutto ad un costo di poco maggiore di un normale abbonamento.”

 

Marzia Lazzerini

Urloweb.com

SHARE