Home Rubriche Go Green

L’Agro Romano in foto tra passato e presente

SHARE
mostra verducci

Una mostra sulla storia e il futuro di questo inestimabile territorio

LA MOSTRA – Una mostra fotografica per raccontare il passato e il presente di un territorio troppo spesso attraversato e mai intimamente conosciuto. Tra le foto storiche di Maurizio Romano e quelle contemporanee di Luca Verducci, si ripercorreranno le immagini della vita rurale di chi ha vissuto nell’Agro Romano e nella Campagna Romana del ‘900, assieme a chi oggi si muove “all’ombra dei “palazzacci” della speculazione edilizia – si legge nella presentazione della mostra – Le storie dei Raccoglitori Urbani, degli attivisti e delle associazioni del territorio e delle aziende agricole.

DUE VISIONI – “La mostra racconterà passato e presente di questo territorio, con le foto storiche di Maurizio Romano uno dei custodi dell’Agro Romano. Grazie al suo archivio dagli anni 20 in poi ci mostrerà volti e storie della campagna romana che non c’è più – seguita Luca Verducci – Con il mio reportage vi porterò invece all’interno del paesaggio in evoluzione, dei contrasti fra cultura contadina e cultura del saccheggio, delle bellezze della Natura e delle schifezze dell’antropizzazione. Vi porterò nella bruttezza e tristezza dei deserti urbani, i nuovi ghetti creati dalla politica e dai palazzinari, ma anche fra i produttori agricoli che riforniscono le tavole di tutta Italia”.

L’APPUNTAMENTO – L’appuntamento con la mostra è per l’11 marzo a Cecchignola Sud presso la Pizzeria Pepto, mentre il 18 marzo le immagini saranno in mostra al Santa Rita a Fonte Meravigliosa. “Queste due giornate sono una testimonianza visiva del vero oro dell’Agro Romano – concludono – nella speranza che chi siederà nella stanza dei bottoni sappia tutelare definitivamente e integralmente questo territorio lacerato”.

LeMa

SHARE