Home Rubriche Go Green

L’impegno di Roma per Kyoto

SHARE

De Priamo, Presidente della Commissione Ambiente di Roma: «Positivo incontro con delegato sindaco New York Rohit Aggarwala»
«L’incontro odierno con Rohit Aggarwala, uno dei più importanti esperti di cambiamenti climatici a livello globale e delegato del sindaco di New York per il “C40 Cities Climate Leadership Group” – il network che riunisce le più grandi città del mondo nella lotta ai cambiamenti climatici –
rappresenta un appuntamento particolarmente positivo nell’ambito delle iniziative messe in campo dall’Amministrazione capitolina per rispettare i parametri fissati dal Protocollo di Kyoto».

È quanto dichiara in una nota il presidente della Commissione Ambiente di Roma Capitale, Andrea De Priamo, a margine dell’incontro svoltosi oggi in Campidoglio al quale ha partecipato anche l’assessore alle Politiche Ambientali e del Verde Urbano, Fabio De Lillo.

«Ad Aggarwala, incaricato dal sindaco e presidente del C40 Michael Bloomberg di incontrare i rappresentanti istituzionali delle quaranta città aderenti al gruppo in vista del vertice internazionale di San Paolo del Brasile di maggio 2011,  abbiamo illustrato le attività, i risultati raggiunti finora e gli obiettivi di Roma Capitale nel breve e lungo periodo sul versante della sostenibilità ambientale. Al delegato Aggarwala abbiamo, in particolare, consegnato il masterplan del prof. Rifkin, il piano d’azione della Città di Roma per il raggiungimento degli obiettivi previsti dal protocollo di Kyoto e le delibere capitoline sull’efficienza energetica e la riduzione dei rifiuti», ha spiegato De Priamo.

«Con l’incontro di oggi – ha concluso De Priamo – si conferma l’impegno della Città di Roma per essere all’avanguardia sul fronte della sostenibilità ambientale e arrivare preparata al vertice internazionale del prossimo maggio, che vedrà confrontarsi i sindaci e i delegati delle più importanti città del mondo su questo cruciale tema per il futuro del pianeta».