Home Rubriche Go Green

Rifiuti: prorogato il ritiro dei rifiuti ingombranti

SHARE
20130327 rifiuti-ingombranti

Fino al 31 marzo il ritiro gratuito degli ingombranti

LA PROROGA – Il servizio di Ama per il ritiro dei rifiuti ingombranti a domicili è stato prorogato fino al 31 marzo. Riciclacasa, questo il nome della raccolta gratuita, resta riservato alle sole utenze domestiche e viene fornito su appuntamento, con il ritiro degli ingombranti e dei RAEE (rifiuti elettrici ed elettronici).

IL SERVIZIO – Con questo servizio è possibile consegnare gratuitamente, ad esempio, un divano a tre posti (2 mc), o un tavolo (1 mc) più un televisore oltre i 29 pollici (1 mc), o ancora una lavatrice (1 mc) e una lavastoviglie (1 mc). Il servizio è attivo dal lunedì al sabato dalle 9 alle 20. La prenotazione può essere effettuata attraverso lo Sportello di Roma Capitale allo 060606, attivo 24 ore su 24, o compilando il modulo di richiesta nella sezione Servizi on-line del sito www.amaroma.it.

I NUMERI – La decisione di prorogare questo servizio sarebbe arriva anche a seguito della grande partecipazione al progetto da parte della cittadinanza. Infatti l’Ama nel solo trimentre ottobre-dicembre dello scorso anno ha ritirato oltre 1200 tonnellate di rifiuti ingombranti. Nonostante questo c’è da ricordare che anche le iniziative di questo tipo, senza la volontà della cittadinanza, sono destinate a fallire. Non mancano infatti le fotografie e le segnalazioni di rifiuti ingombranti abbandonati nelle strade, spesso al fianco dei cassonetti. La speranza è che la proroga di questo strumento e la sensibilizzazione dei cittadini sul giusto conferimento dei rifiuti, possano perlomeno migliorare la situazione di scarsissimo decoro in cui versa la città.