Home Rubriche Go Green

Scegli un Natale ecocompatibile

SHARE

Il Natale ecocompatibile di Ama, una nuova vita per l’albero di Natale.

Il Natale appena trascorso è stato più che mai all’insegna del risparmio: quest’anno infatti, gli italiani hanno trovato fino al 20% in meno di regali e cesti sotto l’albero di Natale, che rimarrà addobbato in casa come da tradizione, fino al giorno dell’Epifania. Una volta terminato il suo lavoro, l’albero finto andrà in soffitta ma per quello vero, invece, ci sarà la possibilità di una nuova vita grazie all’iniziativa Scegli un Natale ecocompatibile, organizzata da Ama e Assessorato alle Politiche ambientali di Roma Capitale, in collaborazione con il Corpo Forestale dello Stato e il TgR Lazio, che si occuperà della raccolta straordinaria e gratuita degli abeti di Natale. Da sabato 7 a lunedì 16 gennaio 2012 si potranno consegnare gli alberi direttamente negli 11 centri fissi di raccolta per rifiuti ingombranti, oppure ai 128 centri mobili a disposizione dei cittadini, consentendo il corretto smaltimento degli stessi e un concreto aiuto all’ambiente dato che tutti gli alberi raccolti potranno essere, in ogni caso, restituiti alla natura. Sarà il Corpo Forestale dello Stato, infatti, che valuterà lo stato di salute degli alberi raccolti e deciderà quali potranno essere trapiantati nell’oasi di Arcinazzo Romano ed essere poi destinati ad iniziative di educazione ambientale, e quali invece, saranno destinati all’impianto Ama di Maccarese per essere trasformati in compost, il fertilizzante naturale utilizzato per concimare le piante. L’iniziativa è giunta al suo settimo anno ed è stata presentata ad inizio dicembre presso l’Asilo nido in via Lucini, dove all’interno del giardino è stato trapiantato uno degli abeti raccolti nel 2007 e rigenerato presso l’oasi ecologica del Corpo Forestale dello Stato ad Arcinazzo Romano.

Michela Romoli