Home Rubriche Sport locale

Boxe: tutto pronto per il match di De Carolis al Foro Italico

L’incontro del 24 luglio sarà anche trasmesso in diretta con telecronaca e ospiti d’eccezione

SHARE

BOXE – Il pugile nato a Roma e cresciuto sportivamente nella Team Boxe Roma, la palestra popolare della Montagnola, il prossimo 24 luglio tornerà a combattere per riconquistare il titolo internazionale dei pesi supermedi Wba, contro il russo Viktor Polyakov. “Sono contento di ritornare a disputare un incontro di livello – afferma De Carolis – Sarà un match intenso e duro, anche perché Polyakov è un avversario con un record di tutto rispetto”. “Non lo devo sottovalutare – aggiunge – è un pugile esperto, dotato di un pugno pesante. Proviene dalla classica scuola del pugilato dell’est ed io per vincere dovrò dare il 100%. Sono convinto che sarà un grande match”.

LA DIRETTA – Per quanti non potranno essere presenti al Foro Italico nessun problema, infatti quello del 24 luglio oltre ad essere un grande evento di sport sarà anche un’occasione televisiva imperdibile. Il match sarà infatti trasmesso in diretta non solo su TV8 (al tasto 8 del telecomando), alle ore 22.55, ma anche, in simulcast, su Sky Sport 2 HD (canale 202) e Sky Sport Mix HD (canale 106), dalle ore 23.10.

IL COMMENTO – Per questa speciale occasione la telecronaca è affidata a Fabio Caressa, la voce per eccellenza del calcio, prestata per una notte alla boxe. Al suo fianco, in qualità di commentatore tecnico, Alessandro Duran, ex campione di pugilato. Regia, grafica, configurazione luci saranno quelli di un grande evento di sport in tv, per la prima volta applicata alla boxe. La regia è di Sergio Colabona.

GLI OSPITI – Uno spettacolo di sport ma anche di intrattenimento, impreziosito dallo studio pre e post match, condotto eccezionalmente da Diletta Leotta, altro volto di punta di Sky Sport, che raccoglierà i commenti a caldo degli appassionati della nobile arte, come il giornalista Giuseppe Cruciani, lo chef Alessandro Borghese, il maestro pasticciere Iginio Massari, che vanta un passato da boxeur, e gli ex pugili Mauro Galvano, già campione del Mondo dei supermedi, e Silvio Branco, pluricampione del Mondo dei pesi medi, supermedi e mediomassimi.

GLI ALTRI INCONTRI – Al Centrale del Foro Italico, il 24 luglio, oltre al main event del Titolo Internazionale Wba dei pesi supermedi tra Giovanni De Carolis e il russo Viktor Polyakov, la riunione targata Roundzero prevede anche sette match tra professionisti: i supermedi Valerio Ranaldi e l’ucraino Ruslan Shelev, i mediomassimi Orial Kolaj e il georgiano Georgi Beroshvili, i pesi medi Roberto Bassi e il georgiano Lasha Gurguliani, i superwelter Diego Di Luisa e il tedesco Leri Tedeev, i massimi leggeri Mattia Faraoni e il tedesco Radek Geissmann, i mediomassimi Silvio Secchiaroli e Claudio Kraiem e i superwelter Damiano Falcinelli e Amedeo Maurizio. ” Tutto è pronto – commenta il campione italiano dei supermedi Valerio RanaldI – La riunione è prestigiosa e tutti saliremo tra le sedici corde più determinati che mai. Le vittorie saranno nostre”.

SHARE