Home Rubriche Viaggi

Armi&Bagagli, la più grande fiera della rievocazione storica italiana

Da Piacenza il report di Armi&Bagagli 2017 

SHARE

 

Il 18 e il 19 marzo Armi&Bagagli, il più grande mercato della rievocazione storica italiana è tornato a Piacenza Expo per la 13a edizione. La fiera è organizzata dal CERS – Consorzio europeo delle Rievocazioni Storiche, Estrela Fiere e Wavents Events & Services nella locations all’interno di Piacenza Expo, quartiere fieristico di Piacenza.  Presenti tanti rievocatori storici in cerca di accessori per arricchire il proprio equipaggiamento, enti ed organizzazioni alla ricerca di artigiani, gruppi storici per innalzare la qualità dei propri eventi ed appassionati di ogni genere.

Sono stati diversi i momenti entusiasmanti di spettacolo ed animazione della fiera ai quali hanno partecipato tra l’altro: giullari, giocolieri, musicisti e danzatori.

Sono intervenuti oltre 300 espositori provenienti da Belgio, Francia, Germania, Gran Bretagna, Italia, Olanda, Polonia, Repubblica Ceca, Svizzera e Ungheria. Alla fiera è infatti possibile trovare repliche di armi antiche e moderne, armature, elmi, uniformi ed equipaggiamenti di ogni periodo storico ma anche oggetti utilizzati nella vita quotidiana: dalle tende agli abiti, dalle calzature agli attrezzi e finimenti.  Presente anche personale altamente qualificato di gastronomia storica per consumare ottimo cibo sia di consumo immediato che da asporto.

I più piccoli partecipanti alla fiera hanno potuto prendere parte a due diverse attività: laboratori manuali e giochi della tradizione medievale.

All’interno della fiera era presente anche la mostra/mercato di collezionismo militare Piacenza Militaria.

Massimiliano Liverotti