Home Rubriche Viaggi

Vacanze in montagna: come prepararle al meglio

SHARE

Ora che è arrivato il momento di dare il bentornato anche all’inverno, si avvicina il tanto atteso ritorno delle vacanze invernali. È una fase di stacco che, dopo aver ricominciato con lo studio e con il lavoro, in tanti attendono in Italia: giovani e meno giovani. Ed è naturalmente la montagna a rappresentare la meta più interessante in questo periodo dell’anno: non importa se si tratta degli Appennini o delle Ande. Ciò che conta è che ci sia la neve, e magari uno chalet pronto ad accoglierci e a riscaldarci. Ma questa vacanza va preparata per bene: le montagne d’inverno non sono come il mare d’estate. Richiedono più attenzione ai bagagli, per via delle temperature rigide. E ovviamente richiedono controlli molto approfonditi all’auto. Come preparare al meglio una vacanza in montagna?

Vacanze in montagna: come preparare la valigia?

Preparare la valigia per una vacanza invernale in montagna? Dipende tutto da cosa volete fare. Se siete degli amanti delle piste innevate e dello sci, non potrete fare a meno di portare con voi l’abbigliamento tecnico. Se invece preferite dedicarvi alle passeggiate sulla neve di giorno o al chiaro di luna, dovrete portare le racchette. Non scordatevi ovviamente i maglioni e gli scarponi per evitare il gelo ai piedi e per mantenerli all’asciutto. Anche i guanti pesanti, le sciarpe e i cappellini, per evitare influenze. Inoltre, c’è anche la protezione solare da mettere in valigia: il sole, per via dei riflessi sulla neve, può provocarvi fastidiose scottature alla pelle. Cos’altro portare in valigia in montagna? L’abbigliamento invernale per i bimbi, inclusi gli accessori come gli occhiali da sole, insieme ai medicinali e alle creme.

La tecnologia? Indispensabile anche in montagna

Una vacanza invernale in montagna? Non può fare a meno della tecnologia. Esistono infatti alcuni gadget hi-tech che risultano indispensabili a dicembre così come ad agosto. Intanto il notebook: per svagarsi la sera, magari guardandosi un film o una serie TV. Quindi ovviamente per navigare su Internet. Per questo è sufficiente dotarsi di una chiavetta wifi, come quella di Vodafone, che vi permetterà di connettervi come se foste a casa. Per conservare un magnifico ricordo della vostra vacanza montana invernale, invece, portate con voi una GoPro: le action-cam sono perfette quando sciate, e i video realizzati con visuale in prima persona sono fantastici.

Come preparare la macchina per un viaggio invernale?

La strada, in inverno, è tutto fuorché un alleato per il vostro viaggio in auto destinazione montagna. Il manto stradale può farsi infido per via del ghiaccio e della neve: dunque serve prendere quante più precauzioni possibili. Intanto è obbligatorio un check completo dell’auto, da affidare come sempre al vostro meccanico. Poi, il secondo step è il cambio degli pneumatici e la dotazione delle catene per la neve e per il ghiaccio, da non scordare mai. Ricordatevi di controllare l’olio e di scegliere prodotti a bassa viscosità, per evitare che possano diventare pastosi per via delle basse temperature. Infine, portate con voi gli strumenti per togliere il ghiaccio dal parabrezza e il kit di sicurezza.