Home Senza categoria

GRAN PREMIO INTERNAZIONALE DEL DOPPIAGGIO 2008

SHARE
Tra i migliori doppiatori italiani Roberta Pellini e Francesco Pannofino e come ospite d?onore il premio Oscar Vanessa Redgrave.

Doppiatori e addetti ai lavori si sono riuniti lo scorso giovedì presso l?Auditorium della Conciliazione in occasione della seconda edizione del prestigioso Gran Premio Internazionale del Doppiaggio.

Organizzato ancora una volta dalla Ince Communications e patrocinato dal Ministero dei Beni e delle Attività Culturali, con la presenza degli sponsor principali AAMS e Snai, il festival ha avuto l?obiettivo principale di valorizzare questo campo artistico di fondamentale importanza, ma ancora fin troppo nell?ombra. L?Italia, tra le nazioni qualitativamente più alte per la bravura dei suoi doppiatori e dei tecnici del settore, ha dato così un tributo non solo a coloro che tuttora operano, ma anche a quelle grandi voci che hanno fatto la storia del doppiaggio. La serata, condotta da Pino Insegno e Francesca Draghetti, ha creato un?atmosfera familiare, quasi domestica, dove il calore, la stima e l?amicizia facevano da padroni di casa. Ospite d?onore della serata il premio Oscar Vanessa Redgrave che, a piedi nudi, ha ritirato anche lei il suo premio con la sua solita, originale eleganza.
Con la presidenza di Gabriele Lavia e una giuria composta da Alessandra Cassioli, Manlio De Angelis, Danilo De Girolamo, Laura Delli Colli, Gerardo Di Cola, Maria Pia Di Meo, Mario Frezza, Antonio Genna, Fiamma Izzo, Linus, Enrico Lo Verso, Giancarlo Magalli, Stefano Mainetti, Silvia Menozzi, Maria Rosaria Omaggio, Franca Orletti, Filippo Ottoni, Marinella Roccalongo, Massimo Rossi, Antonello Sarno sono stati assegnati i seguenti riconoscimenti al vincitore di ogni categoria:

PREMIO ALLA CARRIERA
Mario Milita
Alina Moradei
Sergio Graziani

PREMIO GIOVANI DOPPIATORI (PREMIO AAMS)
Robinson ? Edoardo Miriantini Mele
Bussola d?oro ? Jacopo Castagna ? Lilian Caputo
Il Cacciatore di Acquiloni ? Mattia Nissolino ? Manuel Meli
Winnie the Pooh ? Angelica Bolognese
Un ponte per Terabithia/ Io non sono qui ? Jacopo Bonanni

PREMIO DEL PUBBLICO (votazione popolare)

Alessia Amendola
Rodolfo Bianchi

MIGLIOR DOPPIATRICE

Elisabeth: the Golden Age ? Roberta Pellini

MIGLIOR DOPPIATORE
Il Petroliere ? Francesco Pannofino

MIGLIOR DOPPIATORE NON PROTAGONISTA
Michael Clayton ? Franco Zucca

MIGLIOR DOPPIATRICE NON PROTAGONISTA
Io non sono qui ? Cristiana Lionello

MIGLIOR ADATTAMENTO
Sleuth ? Elettra Caporello

MIGLIOR SERIE TV
Dottor House

MIGLIOR DIREZIONE
Michael Clayton ? Francesco Vairano

MIGLIOR FILM
American Gangster

MIGLIOR MIX AUDIO
Sweeney Todd ? Gianni Pallotto

MIGLIOR CARTONE ANIMATO
Ratatouille

È stato inoltre consegnato un riconoscimento speciale da Snai a Oreste Rizzini, una delle più belle voci del cinema, artista completo e poliedrico in quanto attore, doppiatore e dialoghista, apprezzato in tutto il mondo.
Il Gran Galà di premiazione è stata la conclusione di una serie di giornate dedicate esclusivamente al mondo del doppiaggio, in collaborazione con le Università romane. Tale manifestazione ha dato grande rilievo non solo ai doppiatori ma anche agli adattatori, ai fonici, agli assistenti e a tutti quei tecnici e addetti ai lavori che rimangono ancor più nell?ombra, ma senza i quali non si avrebbero gli strumenti per creare tutto quello che ruota attorno a questo campo artistico, né si potrebbero poi produrre delle opere di cosi elevata qualità senza un lavoro completo e multiforme. Inoltre i curiosi e gli appassionati hanno potuto assistere al vero ?atto creativo? grazie all?apertura straordinaria delle sale di doppiaggio, che ha dato la possibilità di vedere in prima persona come funziona questo particolare mondo.
Non solo le voci, quindi, ma finalmente anche i volti di questi straordinari artisti che accompagnano ogni nostra visione, sul grande e piccolo schermo. E un ?grazie? per permetterci di godere di prodotti stranieri, grazie alla loro insostituibile impronta ?made in Italy?.

Serena Savelli