Home Senza categoria

Pink Tie Ball

SHARE

Grande successo per il “Pink Tie Ball” al Western Excelsior Roma.


L’Alta Moda di Michele Miglionico ha contribuito alla raccolta di oltre 120.000 euro durante il celebre gala organizzato dalla Susan G. Komen Italia per la lotta ai tumori del seno.

Atmosfera incantata ed elegante alla serata organizzata dalla Susan G. Komen Italia, le magnifiche sale del Westin Excelsior di Roma hanno ospitato con successo la terza edizione del “Pink Tie Ball”, il celebre gala “in rosa” per sostenere la lotta ai tumori del seno con il contributo di Starwood Hotels & Resorts.
Questo evento, che ha permesso di raccogliere oltre 120.000 euro in una sola serata, rappresenta un appuntamento ormai immancabile per i più sensibili e generosi esponenti del mondo dell’imprenditoria, dello spettacolo, della politica, dello sport, della moda e della cultura che hanno partecipato ad una raffinatissima cena curata dallo chef Gianfranco Vissani e ad un’asta benefica silenziosa.

La serata, che aveva come madrine Maria Grazia Cucinotta e Rosanna Banfi (storiche testimonial della Komen Italia), è stata presentata da Tiberio Timperi e Tosca D’Aquino, con gli interventi ‘musicali’ straordinari di Nicky Nicolai e Stefano Di Battista, che hanno scaldato la platea con “Più sole” ed una originale interpretazione di “Volare” di Modugno. A fare gli ‘onori di casa’ il VP Regional Director Starwood Italia e Centro Mediterraneo, Robert Koren, e il Presidente della Susan G. Komen Italia, Prof. Riccardo Masetti.
Tra i volti noti che hanno acquistato il proprio tavolo, c’erano personalità della politica come Walter Veltroni, Italo Bocchino, Raffaele Ranucci e la signora Alfano, importanti manager come Gianni Petrucci, Giovanni Malagò e Nicoletta Fiorucci, volti noti della tv, della musica, della moda e dello sport come Lino Banfi, Livia Azzariti, Stefano Di Battista, Gerardo Sacco, Michele Miglionico, Nicola Pietrangeli e Bogdan Lobont, secondo portiere della Roma.

Nel corso della serata, realizzata con il contributo e il supporto di Conplan Italia, Lijoi, Molo Design, Samsung e Vissani, gli ospiti hanno partecipato all’asta “silenziosa” attraverso un meccanismo elettronico, senza battitore, con una “vetrina” di oggetti e servizi prestigiosi offerti dai vari brand tra i più noti di ogni settore.
Per tale occasione Michele Miglionico ha donato un abito di alta moda da sera bustier in crepe georgette di seta di colore rosso scarlatto della sua ultima collezione che verrà realizzato in Atelier, interamente nella misura della generosa acquirente, nella più grande tradizione della Haute Couture.

L’asta si sposta ora per il pubblico sul sito di eBay (www.komenitalia.it/asta) dove saranno in vendita per alcuni giorni numerose maglie e oggetti autografati donati dagli sportivi più famosi come i calciatori Totti, De Rossi e Vucinic della Roma; Lavezzi, Hamsik e Cannavaro del Napoli; Zarate della Lazio; la campionessa del mondo di nuoto Federica Pellegrini e molti altri.

I fondi raccolti dal Pink Tie Ball 2010, saranno utilizzati dalla Susan G. Komen Italia per la realizzazione di tre importanti progetti nella lotta ai tumori del seno in Italia:
• Istituzione di 4 premi di studio per giovani ricercatori;
• Continuazione del programma di prevenzione secondaria per donne detenute nella casa circondariale femminile di Rebibbia a Roma;
• Acquisizione di un apparecchio per la radioterapia intraoperatoria nel Policlinico A. Gemelli di Roma.