Home Senza categoria

Virtus Roma: prima sconfitta in trasferta

SHARE

Prima trasferta e prima sconfitta per una Lottomatica Roma più lenta e macchinosa rispetto a quella vista la scorsa settimana.

Pesaro si impone 76 – 69 dopo una partita dominata per più di tre quarti.

La Virtus parte piano, è disattenta e non gioca di squadra come nelle prime due uscite e si ritrova già alla fine del primo tempo sotto di 19 punti. L’unica buona notizia arriva dalla voglia di reagire mostrata tra terzo e quarto quarto soprattutto da Giachetti e Smith.

I quintetti iniziali sono: per Dalmonte, Collins, Diaz, Almond, Aleksandrov e Cusin; per Boniciolli, Washington, Smith, Dedovic, Dasic e Crosariol.
Roma parte male, molle in difesa e imprecisa al tiro, assomiglia pericolosamente alla squadra dello scorso anno. La Scovolini, pur non mostrando un gioco particolarmente spettacolare, riesce con Diaz ed Almond a chiudere sul 11 – 18. Nel secondo periodo la situazione non cambia, si va al riposo sul 44 – 25.
Al rientro dagli spogliatoi Roma non accenna a reagire e si ritrova in poco tempo sotto per più di 20 punti. 60 – 39. Giachetti e Smith cercano, però, di indicare la strada ai compagni. Con un parziale di 0 – 10, la frazione termina 60 – 49. Negli ultimi dieci minuti la partita sembra riaprirsi, ora sono Washington e Dedovic a trascinare i compagni fino al -7. Su sponda Pesaro, però, ci pensa Hackett a rispondere con una tripla allo scadere dei 24″ che chiude definitivamente i giochi. La partita finisce 76 – 69.

Il prossimo impegno di campionato sarà, domenica 31 ottobre, al PalaLottomatica, contro Cantù; mercoledì 27 ottobre, invece, si giocherà, fuori casa, contro lo Spirou Charleroi, la seconda giornata di eurolega.

Scovolini Pesaro – Lotomatica Roma 76 – 69 (18 – 11, 44 – 25, 60 – 49)
Pesaro: Diaz 17, Collins 4, Cusin 15, Flamini 8, Hackett 13, Lydeka 4, Aleksandrov 1, Almond 14, Cinciarini, Testa, Traini, Bartolucci.
All: Dalmonte.
Roma: Giachetti 8, Smith 14, Washington 9, Dasic 5, Vitali 2, Crosariol 8, Traorè 8, Dedovic 11, Tourè 4, Tonolli, Marchetti, Iannilli.
All: Boniciolli.
Arbitri: Sabetta, Chiari, Caiazza.

Andrea Falaschi