Home Senza categoria

Virtus Roma: prima vittoria grazie a un super Jaaber

SHARE

Esordio vincente per la Lottomatica Roma che batte Cremona 94 – 79 in una partita più equilibrata del previsto. Fondamentale per i padroni di casa il solito duo Jaaber – Hutson, che mette a referto quasi la metà dei punti.
Al Palaeur per la prima di campionato la Virtus Roma ospita la neo – promossa Vanoli Cremona. La Lottomatica si presenta alla sfida praticamente con il roster al completo, unico assente è Vitali che a causa dell’operazione alle tonsille non ha ancora giocato neanche un amichevole con i nuovi compagni, e con il dubbio Minard, reduce da una distorsione alla caviglia.

Cremona, anch’essa al completo per la trasferta capitolina, dura poco più di un quarto. Poi un incredibile Jaaber, coadiuvato dal solito Hutson, trascina la Lottomatica alla prima vittoria stagionale.
I quintetti sono: per Gentile, Jaaber, Minard, Datome, Gigli e Hutson; per Cioppi, Rowland, Bell, Forbes, Brown e Cusin.
Roma parte subito bene ma, complici alcune scelte rivedibili al tiro, Cremona, per nulla spaventata dall’esordio nella massima serie, risponde con punti facili in contropiede facilitati dalla difesa lenta. A metà primo quarto un tiro di Bell segna il sorpasso per gli ospiti, che riusciranno a mantenere il vantaggio fino alla sirena. 20 – 23.
Nel secondo periodo calano i ritmi. Roma torna a mostrare le solite difficoltà in attacco contro la difesa schierata ma Cremona comunque non riesce ad approfittarne. La svolta arriva con l’ingresso dei due americani, Jaaber e Hutson, che permettono alla loro squadra di andare al riposo sul 41 – 34.
Al rientro la Virtus cerca la fuga ma a causa di qualche disattenzione in difesa non riesce mai ad affondare il colpo. Sulla sirena, la tripla di Jaaber fissa il punteggio sul 62 – 53.
Nell’ultima frazione Cremona praticamente non scende in campo e Roma dilaga con le giocate di Gigli, Giachetti, Winston ma soprattutto Crosariol e Jaaber. La partita finisce 94 – 79 per la Lottomatica che, pur meritando la vittoria, punisce esageratamente una rispettosissima Vanoli.
Migliore in campo Ibrahim Jaaber con 28 punti con 10/15 al tiro, 4 rimbalzi e 3 assist, per un 33 di valutazione.
Questo il commento di Nando Gentile, dal sito ufficiale della Lottomatica Roma, “Siamo partiti un po´ contratti ma poi abbiamo giocato con grande intensità in difesa e così abbiamo costruito il nostro vantaggio. Mi è piaciuta molto la squadra in difesa, questo ci ha permesso di andare in contropiede e fare canestri facili, trovando l´uomo libero e quindi giocando di squadra”.
La prossima partita ci sarà sabato 17 a Treviso, contro la Benetton.

Lottomatica Roma – Vanoli Cremona 94 – 79 (20 – 23; 41 – 34; 62 – 53)
Roma: Giachetti 8, Gigli 7, Jaaber 28, Tonolli, Hutson 17, Toure 2, Crosariol 6, Datome 4, Winston 15, Casale ne, Minard 7, Di Pasquale.
All. Gentile
Cremona: Rowland 11, Brown 19, Bona ne, Conti ne, Valenti, Formenti, Bell 10, Cusin 11, Aguiar, Piazza ne, Sklavos 5, Forbes 23.
All. Cioppi
Arbitri: Enrico Sabetta, Dino Seghetti, Luca Weidmann

Andrea Falaschi