Home Senza categoria

Virtus Roma: quarta vittoria in Eurolega contro Charleroi

SHARE

La squadra capitolina ha la meglio sulla compagine belga, risultato finale: 95 a 83. La Lottomatica Roma vince contro lo Charleroi compiendo, così, un decisivo passo avanti verso la qualificazione alle Top16. Nonostante l’assenza di Giachetti (ricostruzione del legamento crociato anteriore per lui), i ragazzi di Boniciolli riescono a portare a casa la partita grazie ad un quarto quarto strepitoso e a Washington.
I quintetti iniziali sono: per Boniciolli, Washington, Dedovic, Datome, Heytvelt e Crosariol; per Bozzi, Mallet, Gomis, Hamilton, Wright e Santiago.
Nel primo quarto Roma riesce ad imporsi spinta da Dedovic ma a pochi minuti dal termine, complici le disattenzioni in difesa, si fa recuperare. Con un parziale di 2 – 11. si chiude sul 22 – 24. nella seconda frazione si riaffacciano gli spettri delle ultime uscite, con un fallo antisportivo fischiato a Smith gli ospiti cercano la fuga e la Virtus sembra non riuscire a rispondere. Nonostante tutto, però, alla sirena il punteggio è 41 – 45.
Al rientro dagli spogliatoi la partita si accende, entrambe le squadre  tentano di dare lo strappo decisivo: al termine è 66 – 66. Gli ultimi dieci minuti sono tutti dei ragazzi di Boniciolli: Washington segna 14 punti sfruttando principalmente le sue doti in contropiede. La partita finisce 95 – 83; ora la Virtus è quarta, sola, a due punti dalle inseguitrici.
Dal sito ufficiale le parole di Boniciolli a fine partita: “C´era da raggiungere il primo risultato della stagione, la qualificazione alle Top 16 di Eurolega, e vi abbiamo messo un piede dentro. Dopo tutti gli alti e bassi che abbiamo avuto, dobbiamo capire una cosa: che non possiamo fare a meno dell´energia. Nel primo tempo ho visto facce preoccupate e nervose ma all´intervallo abbiamo ricordato quale era il nostro obiettivo, che stavamo giocando per quello e nel secondo tempo siamo riusciti a liberare la nostra energia. Seppure con rotazioni degli esterni limitate, i lunghi però ci hanno dato una grande mano. Ma se abbiamo vinto è soprattutto grazie al pubblico, che è andato oltre le nostre ingenuità, ha aiutato la squadra. Capisco che venire a vedere una nostra gara con Charleroi in una città come Roma che offre tanto, non è da tutti. L´appoggio incondizionato del pubblico per questi ragazzi giovani ed emotivi, che alternano errori banali a grande giocate, è stato molto importante. Grazie quindi al pubblico che ci ha dato una grande mano”.
La prossima partita di Eurolega sarà giovedì 9 dicembre, fuori casa, contro il Real Madrid; in campionato, invece, si giocherà domenica 5 dicembre, al PalaLottomatica, contro Varese.

Andrea Falaschi