Home Senza categoria

Virtus Roma: vittoria per un posto nelle Final Eight

SHARE

La Lottomatica Roma batte la Fabi Shoes Montegranaro 88 – 73 e continua, così, la sua corsa per un posto nelle Final Eight.
I ragazzi di Boniciolli giocano una buona partita, mantiene alti i ritmi, domina sotto canestro e riesce, soprattutto, a limitare i momenti di vuoto che hanno caratterizzato la squadra in questa prima parte di stagione.
I quintetti iniziali sono: per Boniciolli, Washington, Smith, Dedovic, Dasic e Crosariol; per Pillastrini, Maestranzi, Cavaliero, Ray, Ford e Ivanov.
Il primo quarto inizia subito forte per entrambe le squadre. e, infatti, fino alla metà della frazione il punteggio è sostanzialmente in parità. A pochi minuti dal termine, però, grazie a Traore e Smith, la Virtus impone un parziale di 11 – 0, che le consente di chiudere sul 27 – 15. Nel secondo periodo la Lottomatica rallenta: ha notevoli problemi al tiro, ma grazie ad una buona intensità difensiva, consente si a Montegranaro di ricucire ma non di scappare. Si va al riposo sul 42 – 34.
Al rientro dagli spogliatoi, dopo un’iniziale paura, i padroni di casa riprendono in mano le redini del gioco e riescono a chiudere sul 67 – 58. Negli ultimi dieci minuti vengono respinti anche gli attacchi dì finali di Montegranaro. La partita finisce 88 – 73, ci sono ancora due partita per conquistare le Final Eight.
Dal sito ufficiale la dichiarazione di Matteo Boniciolli: “Dopo la gara a Caserta in cui abbiamo avuto un buon controllo tenendo i campani a 68 punti ma segnandone solo 60, il nostro obiettivo era bilanciare le nostre prestazioni. Nelle recenti vittorie a Biella e contro Sassari avevamo segnato tanti punti ma anche subiti tanti. Per la prima volta invece, oggi siamo riusciti a bilanciare il rendimento. Abbiamo sofferto meno il pick & roll e per la prima volta abbiamo vinto ai rimbalzi con ben 53 rimbalzi presi, e poi 14 palle perse contro le 19 recuperate, nonostante le nostre percentuali al tiro più basse. E´ stato quindi il volume del nostro lavoro a farci vincere. Questa vittoria ci consente di continuare a lottare per un posto alle Final Eight di Coppa Italia”.
La prossima partita di campionato si giocherà domenica 9 gennaio, a Bologna, contro la Canadian Solar.
In settimana, poi, si è svolto il sorteggio per la composizione dei gironi delle Top16 di Eurolega. La Virtus è nel gruppo F, con Maccabi Tel Aviv, Olimpija Lubiana e Barcellona. La prima partita si giocherà il 19 o il 20 gennaio, al Palalottomatica, contro Olimpija Lubiana. Di seguito i commenti dei protagonisti:
Boniciolli, “Un girone molto impegnativo, con tre squadre di altissimo livello che hanno fatto tutte molto bene nella prima parte di Eurolega, compresi i campioni d´Europa in carica che peraltro ospiteranno la Finale di Eurolega. Per noi rappresenta sicuramente un ulteriore stimolo per crescere e fare bene con le migliori squadre del Continente”.
Datome, “Quando arrivi a questi livelli ti trovi comunque a dover affrontare le squadre più forti del Continente. E´ eccitante pensare di affrontare squadre storiche come il Barcellona e il Maccabi. Il nostro obiettivo di qualificarci alle Top 16 lo abbiamo raggiunto, ed ora sarà bello e stimolante potersi confrontare contro squadre più forti di noi. Sarà un importante test di crescita contro formazioni che puntano a vincere l´Eurolega”.

Andrea Falaschi