Home Cultura

Affordable Art Fair: la tre giorni d’arte a Roma

Dal 26 al 28 ottobre, negli spazi della Pelanda, all’interno dell’ex mattatoio di Testaccio, al via la fiera dell’arte contemporanea “Affordable Art Fair”, un punto di incontro frizzante, dinamico e divertente tra gallerie e pubblico.
La sua formula è semplice e unica: creare un ambiente rilassato e non convenzionale in cui innestare arte di qualità, con la possibilità dei visitatori di acquistare dei pezzi davvero unici e a portata di tutte le tasche. Il tetto ai prezzi è di 5.000 euro, con l’obbligo di esporli per tutte le opere, in modo che il potenziale cliente possa sentirsi a suo agio e considerare in tranquillità cosa può essere per lui abbordabile o meno. 

Negli spazi della fiera sarà possibile trovare una variegatissima scelta di opere d’arte, dalle stampe di artisti molto noti alle sculture di creativi giovani e sconosciuti, fino ai dipinti di professionisti del settore.
Le tre giornate saranno animate da eventi e laboratori artistici creati in collaborazione con Officina d’Arte e Lomography.

Ads

In programma:

Venerdì 26 ottobre:
– ore 15:30-18:30 – Sperimentare la ceramica – I partecipanti avranno modo di sperimentare la tecnica del colombino nella lavorazione dell’argilla, realizzando un piccolo manufatto.

Sabato 27 ottobre:
– ore 15:30-17:00 – Scultura, il ritratto dal vero – Verranno dimostrati i procedimenti necessari per la realizzazione di un ritratto realistico in scultura, attraverso l’uso dell’argilla. I partecipanti potranno così realizzare un piccolo volto.
– Ore 17:30 – 19:00 – Pittura ad olio – Verranno dimostrati i procedimenti di base per realizzare un ritratto ad olio. I partecipanti realizzeranno un volto su carta telata attraverso la pittura ad olio.
– Ore 19:30 – 21:30 – Videomaker – Workshop di videomaking sulla ritrattistica cinematografica.

Domenica 28 ottobre
– ore 15:30-17:30 – Scultura bassorilievo – I partecipanti avranno modo di sperimentare, argilla in mano, una sorta di esperienza sensoriale sul bassorilievo, provando a realizzare un piccolo volto.
– ore 18:00 – 20:00 – Fotografia – Tecniche di ripresa di base: posa, composizione, luce, sfondo, rapporto psicologico fotografo-modella, obiettivi.
– Ore 18:00-20:00 – Pittura ad olio

Sabato 27 e domenica 28, dalle ore 14, si terrà anche il workshop “Lomography”.

Testaccio – La Pelanda
Piazza Orazio Giustiniani, 4
I – 00153 Roma RM

Serena Savelli

 

Previous articlePollo Yassa
Next articleMetodo Callan: imparare l’inglese in un quarto del tempo?