Home Cultura Cinema

Dune

“Piacere, mi chiamo Dennis Villeneuve e restituisco vita a film meravigliosi di tanti anni fa”: probabilmente, dal sequel di Blade Runner, è così che Villeneuve, uno dei registi più talentuosi degli ultimi vent’anni, si presenta in giro, perché sta diventando una sua specializzazione. Per il reboot di Dune, opera mastodontica figlia di una serie di sei imponenti romanzi, Villeneuve ha deciso di tornare direttamente alla fonte, e quindi ai romanzi, tralasciando il capolavoro transfantascientifico di David Lynch del 1984. Chalamet, talentino di Chiamami col tuo nome, e il resto del cast spiccano per bravura e freschezza, per un’interpretazione nuova, autentica e assolutamente convincente. Che sia l’inizio di qualcosa di altrettanto epico?

Regia: Dennis Villeneuve

Ads

Sceneggiatura: Dennis Villeneuve

Interpreti: Timothée Chalamet, Rebecca Ferguson, Oscar Isaac, Josh Brolin, Stellan Skarsgård

(USA 2021)

Marco Etnasi

Previous articleFilobus Laurentina: arriva la gara per la manutenzione
Next articleParco del Forte Ardeatino: in attesa del parere della Soprintendenza per la riqualificazione