Home Cultura Libri

Vita meravigliosa

SHARE

Non deve essere stata una cosa da poco, anzi non può essere stata neppure una scelta, talune donne nascono per rendere intellegibili sentimenti e pratiche del tutto umane, dove l’interpretazione che è apparizione poetica non potrebbe essere più estrema e attraente, sussunta rapsodicamente in alcuni momenti della giornata, dentro situazioni emotive che restano esatte e distinte. Vita meravigliosa rappresenta una raccolta unica di tanta bellezza, che è la poesia di Patrizia Cavalli: nella sua personalità e nel carattere risiedono il fondamento e la ragione delle cose, della vicinanza o della lontananza. Il pensiero stesso, inteso a tutti i livelli immaginabili, si fa analisi e messa-in-scena-in-versi, astrazione, inganno, comprensione, esperienza più originaria. Il lettore sarà grato all’autrice, perché riuscirà a trovare via via il grande racconto di una vita che è mille vite, del suo senso e non-senso, del deragliamento inevitabile quantunque. Questo è un testo-testimonianza affascinante, contraddittorio quanto è giusto che sia, conflittuale e appassionato, scritto da una vera poetessa alla ricerca della propria identità e della realtà delle cose, con un forte attaccamento alla vita. Ameremo, odieremo (non è sempre chiaro chi, anche noi stessi), lotteremo con lei e avremo la forza, riconoscendo i nostri gusci d’affetto e i desideri fino alla fine.

Vita meravigliosa

Patrizia Cavalli

Einaudi 2020

Pagine 128

Euro 11

Ilaria Campodonico