Home Cultura Musica e Rumori di Fondo

Cate Le Bon – Reward

Cate Le Bon si è auto-sequestrata tra i monti del Cumberland, nel nord dell’Inghilterra, per comporre il nuovo album “Reward”, il quinto della sua carriera. In mezzo alla natura e in completa solitudine, ha suonato il piano e cantato nella notte, realizzando tutte le canzoni del disco, il più personale e introspettivo fino a oggi.
L’album è stato successivamente registrato tra l’Inghilterra e gli USA con l’aiuto di alcuni dei suoi musicisti preferiti, tra cui Stella Mozgawa delle Warpaint e Tim Presley.
A proposito del nuovo album Cate Le Bon racconta: “Le persone sentono la parola ‘reward’ – riconoscimento – e pensano abbia un’accezione positiva. Per me è una parola sinistra e dipende dalla relazione tra chi dà e chi riceve. Credo che sia rivelatrice dei tempi in cui viviamo, dove le parole sono usate come slogan e lentamente ogni cosa sta perdendo il suo significato reale”.
Per accostarsi al disco invito all’ascolto e alla visione del video “Home to you”, realizzato dal regista Phil Collins e Kino Úsmev in collaborazione con i residenti di Lunik IX, quartiere di Košice in Slovacchia. A Košice è presente una vasta comunità rom che vive isolata dal resto della popolazione locale; storicamente alle comunità rom europee sono stati negati diritti e servizi primari e il video di “Home to you” ritrae la comunità di Lunik IX in momenti di estrema dignità e gioia. Il brano e il video di Cate Le Bon fanno riflettere sull’attuale momento storico, quello della Brexit e di Trump, un periodo di divisione e razzismo.

David Gallì

Ads
Previous articleI racconti delle donne
Next articleIl traditore