Home Notizie Cronaca Roma

EUR: il Planetario riaprirà il 22 aprile

Dopo 8 anni di chiusura finalmente c’è una data di riapertura per il Planetario di piazza Agnelli

EUR – Finalmente sembra essere ufficiale la data per la riapertura del Planetario di Roma in Piazza Agnelli all’EUR che riaprirà i battenti il 22 aprile prossimo. Dopo un tweet dell’Assessore Capitolino Gotor e l’aggiornamento della pagina web del planetario sul sito del Comune, nella giornata di ieri è stato l’Amministratore Unico di Zétema Progetto Cultura s.r.l., Simone Silvi, a confermare la data.

LA VICENDA

Il Planetario dell’EUR è chiuso da ormai 8 anni a causa di lavori di riqualificazione considerati inderogabili. Nel settembre scorso, con una presentazione alla stampa, l’amministrazione penta-stellata aveva annunciato la riapertura per l’inizio del 2022. Ora sembrerebbe che i lunghi lavori di manutenzione della struttura stiano per terminare, così da poter riaprire i battenti il 22 aprile prossimo.

Ads

LA RIAPERTURA IL 22 APRILE

La conferma della data per la riapertura è arrivata il 23 marzo durante una seduta congiunta delle commissioni capitoline Cultura e Bilancio dedicata all’ascolto del presidente della partecipata capitolina: “Stiamo procedendo alla riapertura del Planetario, abbiamo finalmente fissato una data – il 22 aprile Ndr –  Un ringraziamento alla professionalità di questa azienda che si sono messe al lavoro al settembre 2021, e con l’aprile 2022 finalmente riapriremo”.

IL MUSEO DELLA CIVILTÀ ITALIANA

Ancora nessuna novità invece per la riapertura del vicino Museo della Civiltà Romana. Anche questo polo museale è stato chiuso nel 2014 per degli interventi inderogabili. Purtroppo ad oggi ancora non sarebbe possibile riaprire il museo, per quale servirebbero ancora ulteriori interventi.

LeMa

Previous articleSan Paolo: chiesta la riqualificazione del parco intitolato a Donatella Colasanti
Next articleSicurezza: Ottavo Colle incontra il Commissariato Tor Carbone