Home Municipi Municipio IX

Mezzocammino: dopo 14 anni annunciati i lavori per la barriera anti-rumore sul GRA

L’intervento era stato richiesto dal CdQ durante la visita del Sindaco Gualtieri. Sarà l’ANAS ad occuparsi dell’intervento

MEZZOCAMMINO – Nella serata del 2 maggio scorso è arrivata l’ufficialità: la barriera di pannelli fonoassorbenti lungo il GRA a Mezzocammino verrà completata. La notizia è stata diramata dalla Presidente del Municipio IX, Titti di Salvo, che ha voluto così dare seguito a quanto richiesto dal Comitato di Quartiere al Sindaco Gualtieri durante la sua recente visita nella zona.

IL RUMORE DEL GRA

IL 29 aprile infatti il primo cittadino ha fatto una lunga passeggiata nel quartiere di Mezzocammino, durante la quale, tra le molte criticità prospettate dai cittadini, si è parlato anche del completamento della barriera fonoassorbente sul GRA atteso da circa 14 anni. Una vicenda raccontata dal CdQ al Sindaco e all’Assessora capitolina ai Lavori Pubblici, Ornella Segalini: “Si tratta di un problema annoso che è stato lamentato fin dall’insediamento dei primi abitanti nel quadrante nel 2008 – ricorda la Presidente Di Salvo – Infatti, la vicinanza del GRA anche a seguito del suo allargamento in occasione del Giubileo del 2000, creò grandi problemi di inquinamento acustico per la vicinanza di case e di due scuole in particolare”.

Ads

IN ATTESA DI TEMPI E COSTI

Il tratto interessato da questo problema, rimasto quindi senza barriere, è quello che va da via Luigi Guglielmi fino al comprensorio di Torrino 1. Ora però sembra esserci l’ufficialità dei lavori che saranno a carico di ANAS. Purtroppo al momento non sono ancora stati comunicati modi, tempi e costi di questo intervento.

Red

Previous articleCovid-19: nel Lazio sono 4.759 i nuovi casi positivi
Next articleRifiuti: Europa Verde e SCE al Laurentino si confrontano sul termovalorizzatore