Home Municipi Municipio IX

Nuvola: ancora transenne sul marciapiede di viale Europa

SHARE

Tratto da Urlo n.179 Maggio 2020

EUR – I lavori di riallineamento della Nuvola dell’Eur si erano conclusi lo scorso dicembre, con qualche settimana di ritardo sulla preventivata tabella di marcia. L’intervento di risistemazione e restringimento del marciapiede del tratto di viale Europa, in corrispondenza con il Convention Center e con l’Hotel La Lama, si era reso necessario dopo un errore nel posizionamento delle due opere, che avrebbe potuto rovinare l’assetto prospettico del viale.

Un esempio dell’architettura razionalista del quartiere sarebbe stato rovinato per sempre, così, con un investimento di 362.188,85 euro, si è corsi ai ripari. L’intervento ha visto la realizzazione di un marciapiede di 2,20 metri, di un muro di circa 30 metri attrezzato a verde e il posizionamento di alcuni tigli in aiuole rialzate.

Stando a quanto riferito dal Municipio IX nel dicembre scorso, saranno necessari ulteriori interventi sul resto del perimetro della Nuvola, ma intanto è stato ripristinato il doppio senso di marcia nel tratto di viale Europa e il passaggio delle linee di autobus. Le recinzioni del cantiere sarebbero dovute sparire in poche settimane ma purtroppo, al momento in cui scriviamo, il marciapiede del viale non è ancora percorribile. Le transenne sono infatti rimaste al loro posto (occupando, tra l’altro, anche una piccola parte di carreggiata), così come i cartelli che invitano i pedoni a transitare sul lato opposto della strada.

Dal Municipio al momento non sanno spiegare i motivi di tali ritardi, né se le recinzioni siano ancora sul posto a causa di interventi ancora da realizzare sul marciapiede, sul resto del perimetro o sull’Hotel La Lama. Resta il fatto che a cinque mesi dalla conclusione dell’intervento di riallineamento, il marciapiede resta ancora interdetto e il colpo d’occhio bruttino.

A.C.