Home Rubriche Go Green

Sentiero Trilussa: finalmente arriva il riconoscimento

Il percorso nella Riserva di Decima Malafede è stato riconosciuto ufficialmente dall’ente Roma Natura

DECIMA MALAFEDE – Nella giornata di venerdì 9 aprile è arrivato il riconoscimento, da parte dell’ente Roma Natura, del Sentiero Trilussa che attraversa la Riserva di Decima Malafede, all’interno del territorio del Municipio IX.

IL RICONOSCIMENTO DELL’ENTE

È il Presidente di RomaNatura, Maurizio Gubbiotti, ad annunciare in una nota l’avvenuto riconoscimento del sentiero: “Un riconoscimento che intende valorizzare il  patrimonio naturalistico e culturale del sentiero – dichiara Gubbiotti – un percorso ciclo-pedonale di circa 3 Km di lunghezza il cui tracciato coincide con l’argine del Fosso di Malafede nella parte che va dal sottopasso della via Cristoforo Colombo fino alla Via Pontina Vecchia,  favorendo la tutela e il presidio dei territorio e inserendo interventi di promozione in un contesto più ampio che consideri la peculiarità del luogo e le risorse presenti, coinvolgendo l’insieme degli attori che operano sul territorio”.

Ads

IL SOSTEGNO

Gli esponenti di FdI il capogruppo in Campidoglio Andrea De Priamo, il presidente del Circolo FdI Tor De cenci Cristiano Ciotta e il consigliere al Municipio IX Massimiliano De Juliis, in una nota hanno espresso “Grande soddisfazione per il riconoscimento da parte dell’Ente Roma Natura del Sentiero Trilussa all’interno della Riserva naturale di Decima Malafede“. “La valorizzazione del territorio attraverso la creazione di percorsi ciclo-pedonali fruibili dai cittadini – aggiungono – è il modo migliore per favorire la conoscenza consapevole del territorio e la possibilità di vivere i parchi al fine di apprezzare al meglio le nostre bellezze paesaggistico-naturalistiche, in questo caso della Riserva Naturale di Decima di Malafede“.

IL PERCORSO PER IL RICONOSCIMENTO DEL SENTIERO

Da Fdi hanno sottolineato il lavoro messo in campo per arrivare fino all’identificazione di questo percorso. “Il progetto per l’istituzione del percorso oggi intitolato al poeta Trilussa nato dalla volontà e dalle proposte dei cittadini del quartiere – spiegano ancora gli esponenti di FdI – è stato fortemente sostenuto sul territorio e con la nostra attività in Consiglio del Municipio IX e in Assemblea capitolina, e in Consiglio regionale grazie al capogruppo di FdI Fabrizio Ghera”. Non manca la critica alla posizione assunta dall’Amministrazione 5Stelle: “Senza la spinta decisiva di Fratelli d’Italia, portata avanti a tutti i livelli istituzionali, il sentiero non avrebbe visto la luce, considerando il parere contrario espresso dall’Amministrazione 5 Stelle, sempre più un’amministrazione del ‘non-fare’. Un plauso all’Ente Roma Natura che ha saputo interpretare la volontà dei cittadini e ha offerto la miglior conclusione ad un virtuoso percorso partecipato di amore per la città e per il verde della Capitale“.

Red

Previous articleFurto nel Nido di via degli Irlandesi, rubate le monete della macchinetta del caffè
Next articleTintoretto: incendio in un appartamento in via Grotte d’Arcaccio