Home Municipi Municipio IX

Trigoria: in arrivo nuove funzioni per l’ex scuola “La Betulla Magica”

Il Municipio IX vota una risoluzione presentata da FdI per destinare la struttura a nuovi servizi per il territorio

TRIGORIA – Nel 2019 chiudeva la scuola dell’infanzia “La Betulla Magica” in via di Trigoria, una razionalizzazione dovuta alla mancanza di iscrizioni perse inesorabilmente negli anni. Ora però, grazie all’interessamento del Municipio IX, questa struttura potrebbe tornare ad una funzione pubblica a servizio del territorio.

LA CHIUSURA DELLA SCUOLA

La scuola dell’infanzia era stata aperta nel 2007 e contava due sezioni da circa 20 bambini. Purtroppo la natura antimeridiana della scuola, il fatto che insiste su una strada pericolosa e l’assenza di parcheggi, ha fatto sì che nel tempo le iscrizioni calassero, fino a renderla non più sostenibile. Così la struttura chiuse i battenti, rimanendo senza alcuna funzione per i successivi tre anni.

Ads

IL VOTO IN MUNICIPIO IX

In questi giorni però il consiglio del Municipio IX ha approvato la risoluzione proposta dai consiglieri Fdi Pasetti e Alleori che è stata oggetto di interesse ed attenzione da parte della giunta e delle commissioni competenti. “Lo stato di abbandono dell’edificio scolastico – affermano i due consiglieri – rischia attualmente di incrementare il degrado dell’area circostante esponendo la scuola stessa ad occupazione e decadimento”.

IL FUTURO DELLA STRUTTURA

L’idea è quella di dare a questo spazio delle nuove funzioni che possano creare servizi a disposizione dei territori più periferici del Municipio: “I progetti proposti – seguitano Pasetti e Alleori – pur non modificandone la destinazione d’uso a scuola, spaziano da attività culturali ed artistiche alla possibilità di insediare una sede della Protezione Civile in una zona poco servita ed esposta a frequenti incidenti stradali che offrirebbe un certo grado di sicurezza alle adiacenti zone di Trigoria Alta, Via Vallata e Via Vinciguerra popolate da centinaia di famiglie – e ancora – Un Municipio che si muove verso il progetto “città dei 15 minuti” non può non occuparsi delle aree più marginalizzate del territorio ed in questa ottica ci siamo mossi per restituire vita e decoro alla piccola ma utilissima scuola Betulla Magica”.

Red

Previous articleOttavo Colle: in via Duccio di Buoninsegna torna la fermata del Bus
Next articleCovid-19: nel Lazio sono 4.111 i nuovi positivi