Home Municipi Municipio VIII

Dalle scuole del Municipio VIII arriva l’Albero Solidale

“Una cosa calda, una cosa dolce, una cosa utile e una cosa per lo svago”: è questa la regola dell’iniziativa lanciata per Natale da Municipio Solidale

SHARE

MUNICIPIO VIII – “Cari bambini e bambine, insegnanti e genitori, vi chiediamo di aiutarci ad organizzare ‘Un Albero solidale’ per rendere più sereno il Natale delle tante persone che aiutiamo come Municipio Solidale”. È così che inizia la lettera inviata a tutte le scuole del territorio dall’assessora Francesca Vetrugno e dal Presidente Amedeo Ciaccheri, per pubblicizzare l’ultima iniziativa di Municipio Solidale, la rete locale nata per dare sostegno alle persone in difficoltà durante i giorni del lockdown.

UN ALBERO SOLIDALE

L’iniziativa ricalca quelle già attivate in varie parti d’Italia, con l’unicità però di coinvolgere tutte le scuole del Municipio. Le indicazioni sono chiare, basterà una scatola di scarpe decorata a dovere, all’interno della quale inserire “una cosa calda, una cosa dolce, una cosa utile e una cosa per lo svago”. “La partecipazione a questa iniziativa è stata enorme – spiega l’assessora municipale alla Scuola, Francesca Vetrugno – è bello vedere come i bambini e tutta la comunità dei nostri territori, siano sempre pronti ad aiutare”.

CONDIVISIONE IN SICUREZZA

I Volontari di Municipio Solidale ritireranno le scatole dalle scuole nelle giornate del 18 e 21 dicembre, per poi procedere alla suddivisione (tra uomo, donna e bambini) e alla distribuzione. “In un anno scolastico in cui, finora, i NO superano di gran lunga i SÌ, il nostro Municipio ci propone la perfetta idea per Natale – scrive su Facebook una delle insegnanti che ha aderito all’iniziativa – un lavoro che può essere realizzato in classe senza che nessuno condivida i materiali e, soprattutto, un lavoro che è condivisione in sicurezza”.

LeMa