Home Municipi Municipio VIII

Il piano di Gualtieri per ripulire la Capitale parte da Garbatella e Ostiense

GARBATELLA – Parte dall’VIII Municipio, più precisamente dalla Circonvallazione Ostiense, il piano di pulizia straordinaria della città promesso dal Sindaco Gualtieri in campagna elettorale e presentato questa mattina.

IL PIANO DEL CAMPIDOGLIO

Sono tredici le zone maggiormente critiche sotto il punto di vista del decoro e degli allagamenti sulle quali il piano interverrà in primissima battuta. Tra queste c’è proprio la Circonvallazione Ostiense, sulla quale è prevista la pulizia il 4 novembre (da rinviare nel caso di avverse condizioni meteo).

Ads

GLI INTERVENTI PREVISTI

Sulla Circonvallazione Ostiense si interverrà con la collaborazione di AMA, del Servizio Giardini e del Dipartimento dei Lavori Pubblici del Campidoglio, per procedere alla pulizia e alla bonifica dell’intera strada. Un intervento integrato per la rimozione delle erbacce e delle piante infestanti, la pulizia delle caditoie e la raccolta delle foglie lungo tutti e due i lati della Circ.ne e su Via Ostiense, da Piazzale Ostiense a San Paolo. Per far in modo che si agevolino il passaggio dei mezzi sarà interdetta solo su Circonvallazione Ostiense la sosta per tutta la giornata del 4 novembre dalle 8.00 di mattina alle 18.00 della sera.

IL COMMENTO DAL MUNICIPIO VIII

Su questi interventi di ripulitura e manutenzione ha preso parola il minisindaco del Municipio VIII, Amedeo Ciaccheri: “Un’attenzione che abbiamo atteso in questi anni e su cui ci siamo messi subito al lavoro, per questo primo intervento e per quelli che seguiranno. Immediata operatività di questa nuova stagione per Roma e un segnale importante per il nostro territorio”.

LeMa

(Foto di repertorio)

Previous articleMaltempo: allerta meteo sul Lazio da domani mattina
Next articleGualtieri: 60 giorni per pulire Roma, presentato il piano da 40 milioni