Home Municipi Municipio VIII

In Municipio VIII una panchina bianca in ricordo di David Sassoli

Inaugurata oggi in via del Campo Boario nella giornata mondiale della libertà di stampa

MUNICIPIO VIII – In occasione della giornata mondiale della libertà di stampa il Municipio VIII ha voluto ricordare David Sassoli, giornalista e Presidente del Parlamento Europeo scomparso lo scorso gennaio, con un doppio appuntamento: una panchina bianca a Porta San Paolo (simbolo della libertà di stampa) e una tavola rotonda. Il minisindaco, Amedeo Ciaccheri, ha parlato di un’occasione per “ricordare Sassoli, giornalista, uomo delle istituzioni e convinto difensore dei valori di uguaglianza e libertà, ma anche – aggiunge – per riflettere sull’importanza dei principi a tutela dell’art. 21 e di informazione, del pluralismo e dell’indipendenza dei media ancora incredibilmente minacciati in Europa in questi anni funestamente attraversati da una guerra e da una pandemia. La crescente diffusione della disinformazione in un ambiente mediatico sempre più complesso chiama le istituzioni locali, nazionali e sovranazionali a promuovere misure di sostegno al giornalismo e all’informazione di qualità affinché i media svolgano il loro ruolo secondo gli standard e l’etica professionale e garantendo a tutti i cittadini un’informazione libera e democratica“.

LA PANCHINA BIANCA

L’inaugurazione della panchina bianca per David Sassoli è avvenuta oggi alle 16.00 in via del Campo Boario, a poca distanza da Porta San Paolo. “Un luogo simbolico per i valori della memoria e della resistenza nella nostra città – ricorda la consigliera Pd e Presidente della commissione Cultura, Monica Rossi – La decisione di dedicare una panchina bianca a Sassoli nasce da un atto del Pd deliberato in Consiglio all’unanimità. Abbiamo voluto ricordare in questo modo un protagonista della storia politica del nostro paese, dell’Europa e soprattutto un giornalista straordinario. Tutti – afferma Monica Rossi, anche lei giornalista – lo ricordano come un appassionato e difensore dei diritti dei giornalisti, impegnato nella Federazione nazionale della stampa italiana”.

Ads

LA TAVOLA ROTONDA

Gli appuntamenti della giornata sono proseguiti alle 17.00 presso Industrie Fluviali – Ecosistema Cultura (via del Porto Fluviale, 35) con una tavola rotonda sui temi dell’informazione e della libertà di stampa. All’iniziativa sono stati invitati il Presidente del Municipio VIII Amedeo Ciaccheri, il Sindaco di Roma Roberto Gualtieri, per la Regione Lazio la Consigliera Marta Leonori, il Presidente della FNSI Giuseppe Giulietti, l’eurodeputato Massimiliano Smeriglio e i giornalisti Emma D’Aquino, Roberto Natale, Fiorenza Sarzanini e Paolo Borrometi.

IL PRECEDENTE

Nel raccontare l’iniziativa di oggi la Consigliera Rossi ha ricordato il primo appuntamento con l’inaugurazione di una panchina bianca, avvenuto il 1 marzo 2020 a Roma al Portico d’Ottavia: “Scorrendo le foto di quella giornata si capisce anche il valore di dedicare una panchina bianca a Sassoli che era presente, nonostante gli impegni da Presidente del Parlamento Europeo, quel 1 marzo al Portico d’Ottavia per l’inaugurazione con la FNSI”.

Leonardo Mancini

Previous articleTorna il Music Day Roma con l’edizione del decennale
Next articleTiberis: online il bando per il periodo estivo della spiaggia sul Tevere