Home Municipi Municipio VIII

Le iniziative di aprile di “7+1 Ottavo Colle”

Il 2 e 3 aprile in programma una gara di solidarietà per l’Ucraina mentre il 6 aprile l’appuntamento è con il dibattito sul libro "La saggezza del tempo" di Papa Francesco

OTTAVO COLLE – Continua l’impegno dell’Associazione “7+1 Ottavo Colle” sul territorio, nell’organizzazione di manifestazioni di solidarietà e cultura. Due gli appuntamenti in programma per la prima parte del mese di aprile. Sabato 2 e domenica 3 aprile l’appuntamento è presso il centro commerciale “I Granai di Nerva” con l’iniziativa di solidarietà in favore delle mamme e dei bambini dell’Ucraina. Il 6 aprile invece presso il Piccolo teatro di S. Vigilio è previsto un dibattito sul titolo “La saggezza del Tempo”. Il libro di Papa Francesco ha ispirato anche una docuserie dall’omonimo titolo, promossa da Netflix.

SOLIDARIETÁ

Non si può rimanere indifferenti davanti a quello che sta capitando in Ucraina. Per questo l’Associazione “7+1 Ottavo Colle” ha deciso di fare qualcosa di più, oltre quanto già messo in campo dalle grandi reti di solidarietà. La Presidente Rossella Sinisi e la componente artistica dell’Associazione, con il contributo del Gruppo Ceramica del Centro Sociale “I Granai di Nerva”, hanno quindi deciso di promuovere un’iniziativa a favore dei bimbi ucraini delle loro madri. L’appuntamento è il 2 e 3 aprile, dalle 10:00 alle 20:00, presso il Centro Commerciale “I Granai di Nerva” in via Mario Rigamonti, 100. La gara di solidarietà sosterrà l’impegno della Comunità di S. Egidio e della rete solidale del Municipio VIII. Nel corso dell’evento saranno messe in vendita le preziose ceramiche realizzate dalle artiste che parteciperanno alla manifestazione. L’intero ricavato sarà devoluto alle mamme ed ai bimbi che scappano dalla guerra sperando nella sopravvivenza ed in un futuro di pace.

Ads

LA SAGGEZZA DEL TEMPO

In programma invece per mercoledì 6 aprile alle ore 17:00 con la conferenza dibattito sul di Papa Francesco, “La saggezza del Tempo”. L’appuntamento è presso il Piccolo teatro di San Vigilio (in via Paolo di Dono 180), insieme a Padre Antonio Spadaro, direttore della Civiltà Cattolica e curatore del libro.

APT

Previous articleArchi di Villa Sciarra: a breve i lavori, riapertura prevista per il 23 aprile
Next articleCovid-19: Nel Lazio sono 8.460 i nuovi positivi