Home Municipi Municipio VIII

Sono oltre 4mila le “scatole solidali” realizzate nelle scuole del Municipio VIII

“Una cosa calda, una cosa dolce, una cosa utile e una cosa per svagarsi”. Così la comunità scolastica si scopre comunità solidale

SHARE

MUNICIPIO VIII – Non solo raccolte alimentari e spesa sospesa, la solidarietà in Municipio VIII quest’anno ha raggiunto livelli altissimi. Oltre ai tanti volontari e associazioni, impegnati quotidianamente nella rete di Municipio Solidale, l’esperienza nata durante il lockdown, la partecipazione e la voglia di dare una mano ha coinvolto tutta la comunità e il territorio.

L’ALBERO SOLIDALE

Tra le tante iniziative messe in piedi in queste ultime settimane c’è quella dell’Albero Solidale che ha visto la partecipazione di tantissimi studenti delle scuole del territorio. Sono state così raccolte tantissime scatole destinate a cittadini in situazioni di fragilità. Al loro interno i ragazzi hanno inserito una cosa calda, una cosa dolce, una cosa utile e una cosa per svagarsi. “La risposta della comunità scolastica è stata sorprendente, oltre 4000 scatole realizzate che verranno consegnate su tutta Roma – ci raccolta l’Assessora alla Scuola, Francesca Vetrugno – Le insegnanti hanno saputo trasformare la proposta in un lavoro didattico arricchendola con messaggi e poesie. Dopo il 7 gennaio stiamo organizzando un momento di restituzione per tutte le scuole del lavoro fatto”. La consegna delle scatole avverrà ufficialmente martedì 22 dicembre alle ore 10.30 presso la sede del Municipio Roma VIII, in via Benedetto Croce, 50, insieme a Daniele Silvestri, i dirigenti scolastici e i rappresentanti del consiglio delle bambine e dei bambini.

LA MUSICA E LA CUCINA

Sempre martedì alle 18,30 protagoniste saranno invece la musica e la cucina, con Tosca Donati e Fiorella Mannoia che si cimenteranno insieme nella preparazione di alcuni dolci di natale. L’iniziativa, pensata come una raccolta fondi per Municipio Solidale, sarà trasmessa in diretta dall’account Instagram di Fiorella Mannoia. “Voglio ringraziare tutte e tutti le volontarie e i volontari, le associazioni di Municipio Solidale, la mia Giunta, le consigliere e i consiglieri, perché tutti insieme all’unisono si sono messi al lavoro anima e corpo per realizzare qualcosa di straordinario sempre nell’ottica di far il possibile per non lasciare solo e indietro nessuno“, ha commentato il Presidente del Municipio VIII, Amedeo Ciaccheri.

LeMa