Home Rubriche Go Green

Per Piazza Lante una nuova, ‘vecchia’, area giochi

Grazie ai cittadini tornano i giochi nella piazza, spostandoli da un'area inutilizzata

TOR MARANCIA – L’area giochi di Piazza Lante nel quartiere di Tor Marancia ha cambiato volto. Dopo la rimozione delle strutture vetuste e vandalizzate, la Piazza non è rimasta sguarnita per molto tempo, infatti sono sono già stati rimontati dei ‘nuovi’ giochi rimossi da un’area fino ad oggi inutilizzata. Una razionalizzazione che è stata seguita da vicino dai cittadini della zona, che per molti mesi hanno promosso e sollecitato questa iniziativa.

LE DUE AREE GIOCHI – I giochi che sono stati installati a Piazza Lante provengono dall’area giochi situata nello spartitraffico a ridosso dello svincolo Laurentina-Tintoretto, da sempre inutilizzata. “Abbandonata da anni è stata spesso oggetto di insediamenti abusivi – ha spiegato la responsabile del gruppo Retake Roma Ardeatino, Valentina Malatesta, che ha animato e seguito l’intera iniziativa – Ho individuato l’area e l’ho proposta al Dipartimento, fotografandola per una settimana tre volte al giorno, dimostrando come veniva utilizzata”. Così la decisione di dare nuova vita a questi giochi inutilizzati, per ricollocarli in ‘un’area che da tempo attendeva una riqualificazione.

Ads

UN ITER DIFFICILE – Realizzare questo ‘scambio’, anche se semplice e logico sulla carta, non è stato assolutamente facile. Come spesso accade i cittadini si sono dovuti scontrare con le rugginosità della burocrazia capitolina. “Questa operazione ha richiesto tanto tempo a causa di troppi intoppi burocratici, e non solo – ha commentato Valentina Malatesta – Ho seguito la vicenda personalmente da quando furono tolte le altalene. Ci sono stati incontri con i responsabili delle aree ludiche e con l’allora delegato all’ambiente per il nostro Municipio, il quale ha preso a cuore questa problematica”. Finalmente dopo mesi di attesa e di incontri i cittadini sono riusciti nel loro intento e i primi di agosto i giochi sono tornati a Piazza Lante. “Per il prossimo 29 settembre stiamo organizzando una piccola festa per inaugurare l’area – ha ricordato Valentina Malatesta – con gli altri genitori intendiamo festeggiare questo risultato”, non da poco, aggiungiamo noi.

Leonardo Mancini

Previous articleAl via la messa in sicurezza delle mura del Passetto di Borgo
Next articleAppuntamento con Retake per dare nuova vita al Parco Tre Fontane