Home Rubriche Go Green

Tor Carbone: la Polizia scopre una discarica abusiva di auto

Denunciati i proprietari del terreno all’angolo tra via Viggiano e Tor Carbone

SHARE

TOR CARBONE – Il 19 dicembre, gli agenti della Polizia di Stato del VII Distretto Tor Carbone, diretto da Moreno Fernandez, durante un servizio di controllo all’interno del parco dell’Appia Antica, hanno notato in via di Tor Carbone angolo via Viggiano, un appezzamento di terreno con all’interno numerosi veicoli in stato di abbandono. Dopo alcuni accertamenti, i poliziotti sono risaliti ai proprietari del terreno, marito e moglie italiani di 87 e 76 anni, che si sono presentati sul posto.

L’ISPEZIONE DEL TERRENO

Dopo aver aperto il cancello, gli agenti, una volta all’interno del terreno, hanno riscontrato una vera e propria discarica abusiva di autoveicoli per lo più fuori uso, incendiati e privi di parti meccaniche. In totale sono stati rinvenuti 71 autoveicoli, di cui 68 in tutto o in parte dati alle fiamme, 1 autocarro, 1 trattore agricolo, 1 rimorchio, una cisterna in materiale ferroso e lamiere di varia origine. Tutti i mezzi risultavano abbandonati senza alcuna cautela e senza il trattamento preventivo, inoltre, l’area risultava senza impermeabilizzazione e priva dei sistemi per il convogliamento e lo smaltimento dei liquidi reflui.

LE DENUNCE

Tutta l’area è stata sottoposta a sequestro e i due coniugi sono stati denunciati all’Autorità Giudiziaria per aver esercitato raccolta di rifiuti, anche di tipo pericoloso, in mancanza di autorizzazione.

Red