Home Municipi Municipio VIII

Tor Marancia: il drive in per i tamponi è troppo vicino all’asilo, è scontro

Ancora problemi per la vicinanza tra un Asilo nido provato convenzionato e il nuovo drive in in via Odescalchi all'interno del San Michele

SHARE

TOR MARANCIA – Continuano le polemiche sul drive-in di via Odescalchi, all’interno dell’ex Ipab San Michele, che condivide la lunga fila delle auto in attesa per il tampone, con l’ingresso di un Asilo Nido privato convenzionato.

LA VICENDA

Già nei giorni scorsi la vicenda ha visto l’interessamento di diversi esponenti delle opposizioni, anche con un’interrogazione urgente al presidente del Municipio VIII, firmata dal consigliere leghista Simone Foglio. Le operazioni di test all’interno del nuovo drive-in sono partite già il 2 ottobre scorso, ma nei giorni seguenti si sono susseguite segnalazioni dei genitori preoccupati per la commistione dei percorsi.

LA RICHIESTA DI SPIEGAZIONI

Sempre dalla Lega è la capogruppo in Municipio VIII, la consigliera Raffaella Rosati, ad esprimere nuovamente la massima preoccupazione per questa vicenda: “Lunghe code che partono dalle primissime ore del mattino e genitori in difficoltà nell’accompagnare i loro figli al Nido, dal momento che le ore di maggior affluenza alla Asl di via Odescalchi coincide con l’ingresso all’Asilo”. È questa la situazione rilevata dalla consigliera, che poi aggiunge: “Il Municipio spieghi come intende gestire questa situazione, non solo migranti e strutture ex uffici occupate senza controlli, ora un Centro Covid in prossimità di una scuola per l’infanzia, ma non dovrebbero stare in luoghi isolati? Tutto ciò dimostra un’intollerabile leggerezza nella gestione di questa emergenza”.

Red