Home Municipi Municipio XI

Municipio XI: riaperti solo due centri anziani su otto

Da Fdi l’interrogazione in Municipio per chiedere di verificare se ci siano le condizioni per la riapertura

MUNICIPIO XI – La riapertura dei centri anziani nel territorio del Municipio XI torna all’attenzione del Consiglio Municipale, con un’interrogazione indirizzata al Presidente Lanzi e all’Assessora Fainella presentata oggi dal capogruppo di Fdi, Valerio Garipoli. Al momento, come spiega lo stesso consigliere in una nota, soltanto due degli otto centri presenti sono aperti ai soci (a Corviale e a Piana del Sole), creando non pochi disagi alla popolazione anziana dei quadranti rimasti senza questo fondamentale servizio.

LA RIAPERTURA DEI CENTRI ANZIANI

In teoria, spiega il consigliere Garipoli dal 1 luglio dello scorso anno le attività, con la sola esclusione del ballo, sarebbero potute riprendere (Decreto Legge n. 65 del 18.5.2021) sempre mantenendo l’attenzione alle misure anti contagio prescritte dal Governo. “A tal proposito – spiega Garipoli – è stata depositata un’interrogazione al Presidente ed Giunta (CP n. 6451 del 25.1.2022) al fine di verificare e predisporre i provvedimenti necessari alla riapertura di tutte le strutture dei Centri Sociale Anziani”.

Ads

L’INTERROGAZIONE DI FDI

Il capogruppo di Fdi con la sua interrogazione punta a chiedere “un impegno da parte dell’amministrazione e la verifica delle azioni necessarie e degli interventi utili a garantire la riapertura in sicurezza dei centri sul territorio nel rispetto delle vigenti disposizioni sanitarie e delle misure di prevenzione previste al contagio. I Centri Sociali Anziani – ribadisce Garipoli – rappresentano un punto di riferimento per i cittadini della terza età fra i più provati dalle conseguenze delle misure di distanziamento rese necessarie dalla pandemia”.

AC

Previous articleFilobus Laurentina: mezzi in strada a marzo
Next articleGarbatella: il bar dei Cesaroni potrebbe diventare un set della Lego